Candriam, acronimo che sta per “Conviction AND Responsibility In Asset Management”, è un multi-specialista globale della gestione patrimoniale, pioniere e leader negli investimenti sostenibili dal 1996 con circa 144 miliardi di euro di asset in gestione. L’analisi ESG è da sempre al centro del processo di investimento di Candriam che oggi offre agli investitori la più am-
pia gamma di portafogli e servizi SRI dell’Europa continentale. Come investitore, Candriam è fermamente convinto che gli investimenti sostenibili non solo proteggano dai rischi legati all’ESG, ma permettano anche di generare rendimenti positivi a lungo termine, corretti per il rischio. Come asset manager, crede nel potere delle partnership e dell’azione collettiva e collabora con associazioni di settore e istituti formativi. Candriam si è impegnato a ridurre del 50% le emissioni di gas serra nel suo portafoglio di investimenti entro il 2030 e a raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050. Inoltre, grazie al Candriam Institute for Sustainable Development estende il suo impegno ESG ad attività filantropiche a impatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: via dei Bossi 4, Milano
Telefono: 0231828365

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 3
Obiettivo 4
Obiettivo 10
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 15
candriam 2
Personaggi ed interpreti

Vincent Hamelink è Chief Executive Officer e membro del Consiglio di gestione di Candriam. In oltre 30 anni in Candriam ha ricoperto ruoli di leadership nelle attività di Client Relations & Solutions e di Investment Management. Prima di diventare CEO, è stato Chief Investment Officer dal 2011, contribuendo in modo determinante alla crescita della società, sviluppando una piattaforma di investimento che ha costantemente garantito rendimenti a lungo termine agli investitori. Dal 2016 è membro del Comitato strategico del Gruppo.

Il punto forte

Con i suoi fondi a impatto Candriam contribuisce a generare effetti tangibili e misurabili dal punto di vista ambientale, sociale e di governance accanto ai ritorni finanziari, investendo in società che hanno un impatto positivo. Inoltre, adottando l’approccio del doppio impatto Candriam dona il 10% delle commissioni nette di gestione del fondo a organizzazioni leader nella promozione dei principi Esg nella tematica interessata. Ad esempio, con la strategia di Candriam sull’Oncologia, gli investitori possono finanziare la ricerca sul cancro, investendo direttamente in società che danno un contributo significativo alla lotta contro la malattia e, con il “doppio impatto”, sostenere realtà leader nella ricerca.

Contenuto precedente
Contenuto successivo