Skin
Industry

Comer Industries

Comer Industries è leader nella progettazione e produzione di sistemi di ingegneria e soluzioni di meccatronica per la trasmissione di potenza, con una forte propensione all’innovazione. Quotata alla Borsa di Milano, con circa 4.000 addetti e 16 stabilimenti, la società è presente in 3 continenti nei settori delle macchine per l’agricoltura, dell’attrezzatura edile e per la selvicoltura, dell’energia e dell’industria. A seguito dell’acquisizione di Walterscheid
Powertrain Group, avvenuta nel 2021, l’azienda supera oggi il miliardo di euro di ricavi consolidati. Consapevole di avere un’importante responsabilità nei confronti dell’ambiente e della società, Comer Industries ha aderito, a
partire dal 2019, ai 17 Global Goals delle  Nazioni Unite e ha consolidato, nel 2021, il proprio impegno per la sostenibilità con l’adesione al Global Compact, la più grande iniziativa globale per lo sviluppo sostenibile, basata sul rispetto di 10 principi universali relativi a diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via Magellano, 27
42046 Reggiolo (RE) - Italia
Telefono: +39 0522 974111
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 4
Obiettivo 6
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 10
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Personaggi ed interpreti

È consigliere indipendente e presidente del Comitato Parti Correlate di Comer Industries. È stata membro del comitato scientifico Sostenibilità del gruppo ICCREA. Da marzo 2022 è vicepresidente dell’ODCEC di Reggio Emilia e Presidente del Comitato Pari Opportunità. Ha sempre dimostrato interesse per la sostenibilità e condivide il pensiero del presidente e ceo di Comer Industries Matteo Storchi: Occorre fare qualcosa di tangibile per promuovere lo sviluppo sostenibile nelle comunità in cui si opera. La sostenibilità è un fattore chiave per la creazione di valore nel medio e lungo termine.

Il punto forte

Con il programma di CSR “Our Bright Impact” avviato da diversi anni, Comer Industries ha integrato la sostenibilità nella strategia industriale conseguendo livelli di performance di eccellenza: nel 2021 le attività aziendali hanno registrato una riduzione del 21% delle emissioni attraverso l’efficientamento energetico dei processi e l’uso di energia da fonti rinnovabili che, grazie anche a 5 impianti fotovoltaici, rappresenta il 32% del consumo totale. L’Azienda punta a incrementare la quota di energia green estendendo l’approvvigionamento all’interno del suo perimetro produttivo globale. Dal punto di vista sociale, l’applicazione internazionale delle nuove politiche di Diversity & Inclusion e Smart Working consolideranno il valore della centralità delle Persone.

Contenuto precedente
Contenuto successivo