Guna

Share

Guna è stata fondata a Milano nel 1983 dai coniugi Adriana e Alessandro Pizzoccaro, accomunati dal progetto di sviluppare e produrre medicinali innovativi, sicuri, efficaci e rispettosi della fisiologia umana, nonché da una visione della salute e della malattia che pone al centro l’uomo nella sua unità di corpo, mente e spirito. Oggi l’azienda produce farmaci biotech low dose di origine naturale, rispettosi della fisiologia umana, come pure dispositivi medici, nutraceutici e dermocosmeceutici. Impiega oltre 300 persone ed esporta in oltre 40 Paesi in quattro continenti. Guna è convinta che la ricerca del successo economico non può e non deve essere separata dall’etica, da obiettivi sociali e dalla sostenibilità ambientale. Questi capisaldi si traducono in importanti investimenti nel campo della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica finalizzata a mantenere elevati standard produttivi e qualitativi per una costante riduzione dell’impatto ambientale. Altrettanta rilevanza viene attribuita al benessere e alle competenze dei dipendenti, e ad un’intensa attività no profit che comprende oltre 20 progetti di responsabilità sociale in essere. 

CONTATTI

Contatti: Via Palmanova, 71 - 20132 Milano – Telefono 02 28018 1
Web: https://guna.com/it/chi-siamo/responsabilita-sociale/
https://socialhub.guna.it/

OBIETTIVI
Obiettivo 3
Obiettivo 5
Obiettivo 7
Obiettivo 9
Obiettivo 12
Obiettivo 16
Antonella Zaghini di Guna, tra le 100 eccellenze Forbes in CSR
Personaggi ed interpreti

Responsabile area csr e comunicazione di Guna è Antonella Zaghini, che ricorda: “In Guna le preoccupazioni di carattere ambientale vanno di pari passo con l’innovazione tecnologica. Importante è cosa produciamo, ma anche come lo produciamo, e l’effetto sull’ambiente che ci circonda: siamo profondamente convinti che la natura sia la più straordinaria industria farmaceutica a nostra disposizione, e che l’impegno di Guna possa sviluppare una nuova generazione di medicinali, innovativi, efficaci, con ridotti effetti iatrogeni, rispettosi dell’essere umano e in armonia con la natura”.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo