Lidl

Share

Lidl è una realtà multinazionale operante nell’ambito della grande distribuzione appartenente al gruppo Schwarz, fondato nel 1973. Dopo l’apertura negli anni ’70 dei primi negozi sul territorio tedesco e la forte crescita del decennio successivo, a partire dai primi anni ’90 Lidl ha avviato la sua espansione in Italia. L’azienda è presente in 32 Paesi e attiva in 30 con una rete di circa 11.550 punti vendita e più di 341.000 dipendenti. In Italia ha 11 centri logistici, oltre 18.500 collaboratori, più di 2.500 prodotti in assortimento continuativo e oltre 680 punti vendita. Le persone sono da sempre al centro delle politiche di sviluppo di Lidl Italia. L’azienda pone grande attenzione alla formazione delle proprie risorse umane, anche con metodi innovativi a distanza visto il contesto attuale, e ha realizzato un centro dedicato al suo interno. Attivo dal 2005, è situato accanto alla sede centrale di Arcole, in provincia di Verona, ed eroga corsi tenuti sia da docenti interni sia da importanti istituti esterni. Inoltre, nelle direzioni regionali sono presenti responsabili territoriali per la formazione. 

CONTATTI

Lidl Italia srl - Direzione Generale
Via Augusto Ruffo 36 - Arcole (VR)
Tel. 045 6135111

Personaggi ed interpreti

Sebastiano Sacilotto è direttore risorse umane di Lidl Italia. Dal 2003 ha ricoperto diversi ruoli di responsabilità nei reparti vendite e Hr di Lidl, maturando significative esperienze professionali in Italia e all’estero. Dal 2020, in qualità di direttore risorse umane di Lidl Italia, è alla guida di una squadra di oltre 18.500 collaboratori. Sacilotto coordina le attività di employer branding, recruiting, training & development, wellbeing, payroll e legal human resources presenti nella sede centrale ed è il punto di riferimento per le funzioni legate alle risorse umane nelle sedi regionali.

Il punto forte

Nel 2008 viene creato il ruolo del responsabile personale & sociale, dedicato all’ascolto attivo dei collaboratori e alla realizzazione di progetti per favorire un buon clima aziendale. Lidl ha sviluppato inoltre uno strutturato piano di welfare che include un’assistenza sanitaria integrativa, iniziative a sostegno della genitorialità e di supporto al percorso di studi dei figli dei collaboratori. Nel 2021 è stata riconosciuta per la quinta volta consecutiva Top Employer Italia e Top Employer Europa per l’elevato standard nella gestione delle risorse umane, tra le migliori aziende in Italia nel ranking di Potentialpark Online Talent Communication e tra le prime 100 aziende valutate dagli studenti universitari italiani come datore di lavoro attrattivo.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo