Octo

Octo
Share

Fondata nel 2002, Octo è il principale fornitore di servizi telematici e soluzioni avanzate di analisi dati per il settore assicurativo, tra le principali aziende a offrire soluzioni tecnologiche per fleet telematics e smart mobility. Durante il proprio percorso evolutivo Octo ha consolidato le due anime legate la prima al mondo assicurativo e la seconda a quello della smart mobility, per arrivare a proporsi sul mercato come azienda attiva nel mondo dell’Internet of things e della connettività, specificamente su tre aree principali: veicoli connessi, luoghi connessi, persone connesse, con piattaforme, dispositivi e app in grado di garantire i migliori servizi ai propri clienti. In un mondo sempre più connesso, Octo trasforma, grazie a capacità analitiche avanzate, il suo set di big data Iot in informazioni fruibili, proponendosi come protagonista di una nuova era della telematica intelligente e abilitatore della ‘Vision Zero’ per eliminare incidenti, traffico e inquinamento. Octo conta oggi su oltre 5,5 milioni di utenti connessi e sul più grande database globale di dati telematici, con oltre 290 miliardi di miglia di dati di guida raccolti e 485mila sinistri ed eventi assicurativi analizzati. Gestisce, inoltre, oltre 400mila noleggi di veicoli al mese.

CONTATTI

Via Vincenzo Lamaro 51, Roma - Tel: +39 067265341
Email: [email protected]

Veratelli
Personaggi ed interpreti

Dal 2019 ceo di Octo è Nicola Veratelli, già senior vice-president of operations & supply chain in Hertz a Londra, che dichiara: “Octo ha saputo crescere partendo da un’idea brillante come quella della telematica applicata alle assicurazioni, sino a diventare un punto di riferimento imprescindibile e universalmente apprezzato all’interno del mercato di cui è stata antesignana e nella smart mobility. Lavoriamo per indirizzare le capacità e il know-how delle persone che lavorano in Octo per generare, grazie ai dati Iot, ulteriore valore aggiunto per l’azienda, i nostri clienti e i clienti dei nostri clienti”.

Il punto forte

Tra i punti di forza di Octo ci sono la piattaforma proprietaria scalabile, adattabile a qualunque business, e gli algoritmi proprietari basati su intelligenza artificiale e machine learning. Octo, che può contare sul più grande data lake del mercato dei veicoli connessi, ritiene che, se non sono tradotti in ‘actionable’ data, la quantità di dati non sia di per sé rilevante. Ed è proprio grazie alle risorse e agli algoritmi proprietari basati su intelligenza artificiale e machine learning, che è in grado di interpretare ed elaborare i dati da qualunque fonte essi provengano: dalla mobilità, dagli edifici smart, dalle persone.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo