Once, la app di slow dating anti-Tinder, viene acquistata da Dating Group per 18 milioni di dollari

Share

18 milioni di dollari, è questo il valore dell’accordo che oggi siglerà l’acquisizione di Once, app leader negli appuntamenti di qualità in Europa occidentale, da parte di Dating Group, una delle più grandi società nel settore dating e che conta 73 milioni di utenti.

Clémentine Lalande, co-fondatrice e ceo di Once, continuerà a guidare l’azienda. Avendo sperimentato lei stessa app di dating basate su swipe, voleva creare un’alternativa nuova che consentisse incontri di qualità.

Sono entusiasta di entrare a far parte del Dating Group, sia per la loro comprovata attenzione alle alternative di dating post-swipe, sia per sfruttare le enormi sinergie tra Once e Dating Group”, afferma Clémentine Lalande. “In un mercato così concentrato e competitivo, avere un partner così importante ci permetterà di aumentare il raggio d’azione e accelerare l’espansione dal punto di vista geografico”.

Once, la app di incontri anti-Tinder

Lanciata nell’ottobre 2015, Once sostiene il modello di “slow dating”, concentrandosi su match di qualità piuttosto che sul dover competere per l’attenzione dell’utente. Grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale Once fornisce un solo match al giorno a ciascun utente. Ogni coppia ha 24 ore per capire se l’abbinamento può funzionare, poi può continuare a chattare se entrambi si “piacciono”. L’intelligenza artificiale esamina le informazioni, le preferenze per gli appuntamenti e lo storico dell’account per trovare la migliore corrispondenza possibile. Gli utenti possono anche valutare ogni singolo profilo per consentire all’AI di comprendere meglio i loro gusti. Un modello vincente confermato dalla presenza sulla app di oltre 10 milioni di utenti.

Crediamo fortemente nel concetto di intelligenza artificiale e nel fare match di qualità. Vediamo un enorme potenziale nell’integrazione di Once nel nostro catalogo”, afferma Bill Alena, Chief Investment Officer di Dating Group. “Siamo entusiasti che Clémentine si unisca a Dating Group. Lei e il suo team hanno creato un prodotto affascinante e con questa acquisizione Dating Group si espande sempre di più nel mercato dell’Europa occidentale”.