A Forbes Leader il general manager di N26 Italia ha raccontato la rivoluzione in atto nei pagamenti

Andrea Isola, general manager N26 Italia e Sud Est Europa
Share

Dalle evoluzioni del mondo dei pagamenti, al dilagare dell’e-commerce fino a un futuro dove si potrà pagare anche con il palmo di una mano. Sono alcuni degli argomenti che sono stati toccati durante l’intervista a Forbes Leader di Andrea Isola, general manager di N26 per l’Italia e il sud est Europa. La banca digitale tedesca, famosa per rendere i suoi servizi fruibili direttamente da smartphone, ha progetti interessanti per l’Italia: “Negli ultimi 12 mesi è cambiato tantissimo”, ha detto Isola nel corso della puntata andata in onda sul canale 511 di Sky il 26 maggio, “è per primo è cambiato comportamento dei clienti. In Italia ,per definizione il Paese del contante, adesso il 33% dei pagamenti avviene su canali digitali. C’è ancora una certa distanza dai Paesi nordici, dove solo il 20% dei pagamenti avviene con cash. Ma, anche in Italia, si sta andando gradualmente verso una cashless society”. Il general manager, infine, ha annunciato che sempre nel nostro Paese sono allo studio nuovi prodotti e servizi, con particolare riferimento al mondo del risparmio e del trading.

Qui di seguito è possibile rivedere integralmente l’intero intervento di Andrea Isola a Forbes Leader.