Chi sono i 400 più ricchi d’America: Jeff Bezos ancora al comando

(Foto di David Ryder/Getty Images)
Share

Sebbene sia stato un anno terribile per molti, per i più ricchi degli Stati Uniti d’America i bei tempi non si sono mai fermati. Nella lista dei Forbes 400, che include gli uomini con il maggior patrimonio netto degli States, quasi tutti sono più ricchi di un anno fa. La fortuna collettiva è aumentata del 40%, toccando quota 4.500 miliardi di dollari. Ci sono inoltre ben 44 nuovi nomi, che hanno alzato la soglia minima di accesso a 2.9 miliardi di dollari – in aumento di 800 milioni di dollari rispetto a un anno fa.  Insomma, dati in netto aumento eccetto uno: quello relativo alla generosità. Il numero dei membri della Forbes 400 che hanno ceduto più del 20% del loro patrimonio netto è sceso da dieci a otto, rispetto alla lista dello scorso anno. Quelli invece che hanno ceduto meno dell’1% della loro ricchezza sono passati da 127 a 156.

Jeff Bezos ancora il più ricco d’America

La persona più ricca d’America, per il quarto anno consecutivo, è Jeff Bezos. Il patrimonio del presidente di Amazon vale 201 miliardi di dollari, in aumento di 22 miliardi rispetto all’anno scorso. Si tratta della prima volta che un componente della Forbes 400 supera i 200 miliardi di dollari di patrimonio. In seconda posizione Elon Musk, con un patrimonio di 190,5 miliardi di dollari, quasi il triplo del valore nella lista del 2020. Mark Zuckerberg, proprio il giorno successivo al crash di Whatsapp, Facebook e Instagram, ha conquistato il terzo posto ai danni di Bill Gates, che arriva al numero quattro, la prima volta che non è stato in uno dei primi due posti in tre decenni.

LEGGI ANCHE: “Da Rihanna a Kim Kardashian: la classifica Forbes delle 100 donne self-made più ricche d’America”

Se tra i primi posti i volti sono sempre gli stessi, nelle file secondarie della Forbes 400 si fanno spazio i nuovi arrivati. 44 in totale, il più ricco dei quali è l’imprenditore 29enne di criptovalute Sam Bankman-Fried, per un valore di 22,5 miliardi di dollari. Anche due concorrenti, Brian Armstrong e Fred Ehrsam, i cofondatori dell’exchange di criptovalute Coinbase Global, si uniscono per la prima volta alla lista dei 400, in seguito all’Ipo della loro società ad aprile.

Cinquantuno miliardari sono scesi dalla Forbes 400, tra cui Donald Trump e Oprah Winfrey. Il numero di donne invece è invariato rispetto a un anno fa: 56 in totale, comprese Judy Love e Lynda Resnick, che condividono una fortuna con i loro coniugi. Altro dato invariato è quello relativo al luogo di origine dei componenti della lista: la California, come tutti gli anni dal 2001 a questa parte, ospita più membri di tutti: 89. Lo stato di New York ha il secondo numero più alto di residenti nell’elenco, con 67, seguito dal Texas con 37 e dalla Florida con 36.

Forbes 400, le prime 10 posizioni

Ecco le prime dieci posizioni della Forbes 400 con i rispettivi patrimoni netti:

1. JEFF BEZOS
$201 miliardi

2. ELON MUSK
$190.5 miliardi

3. MARK ZUCKERBERG
$134.5 miliardi

4. BILL GATES
$134 miliardi

5. LARRY PAGE
$123 miliardi

6. SERGEY BRIN
$118.5 miliardi

7. LARRY ELLISON
$117.3 miliardi

8. WARREN BUFFETT
$102 miliardi

9. STEVE BALLMER
$96.5 miliardi

10. MICHAEL BLOOMBERG
$70 miliardi

Clicca qui per consultare l’intera classifica Forbes 400