Innovatec amplia il numero dei consiglieri e dà il benvenuto a Camilla Colucci

Camilla Colucci_consigliere_Innovatec
Share

Importanti novità in casa Innovatec. Durante l’odierna assemblea degli azionisti, svoltasi in sede ordinaria e straordinaria sotto la presidenza di Roberto Maggio, la società ha deliberato l’ampliamento del numero massimo dei consiglieri da sette a undici componenti.

L’obiettivo è di poter dotare la società del contributo di soggetti di grande professionalità e con approfondite conoscenze nei settori nei quali opera il gruppo. “In ragione dell’ampliamento del perimetro operativo e delle significative opportunità di sviluppo su cui il gruppo è impegnato”, come dichiara in una nota ufficiale la società. Ma non è tutto.

Su proposta dell’azionista Sostenya Group, l’assemblea ha deliberato la determinazione del numero di amministratori in carica da sette a otto membri “al fine di promuovere un consiglio di amministrazione il più possibile conforme alle best practice internazionali per la parità di trattamento e di opportunità tra i generi”.

E, soprattutto, ha predisposto la nomina di Camilla Colucci in qualità di esperta nel campo della circular economy e fondatrice e consigliere delegato della società benefit Circularity, attiva nell’offerta di servizi innovativi alle imprese per l’ottimizzazione del consumo di risorse e la riduzione degli scarti nei sistemi produttivi.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti