Binance Labs presenta la quarta stagione del suo programma di incubazione

un razzo prende il volo
(Shutterstock)
Share

Dopo il successo della terza stagione, Binance Labs, l’incubatore di capitale di rischio e innovazione di Binance, ha avviato la ricerca di progetti per la quarta stagione del suo programma di incubazione.  Il progetto, della durata di 8 settimane, si svolgerà in un formato ibrido. Durante il secondo trimestre del 2022 infatti, compatibilmente con la situazione sanitaria, sarà possibile mettersi alla prova in presenza a Parigi.

Le tappe del progetto

Binance Labs supporta le startup blockchain in fase iniziale e fornisce finanziamenti a progetti che possono incentivare ulteriormente l’adozione delle criptovalute a livello globale. I progetti selezionati nel corso di otto settimane passano dall’essere solo un’idea a diventare un prodotto funzionante. Grazie a Binance Labs ottengono poi l’accesso a finanziamenti, rete, presenza sul mercato e tutoraggio.

Un Demo Day conclude il programma, dove i partecipanti possono presentare il loro prodotto ai principali investitori Web3. Binance Labs sta accogliendo applicazioni da progetti in tutto il mondo e abbraccia tutti i verticali blockchain. Per questa quarta stagione, il team è alla ricerca soprattutto di progetti in infrastrutture, DeFi, strumenti di analisi blockchain, sicurezza e privacy, tecnologia di registrazione e Dao.

Una metodologia collaudata

Le applications per la quarta stagione si chiudono il 28 febbraio 2022. Le domande vengono esaminate anche durante la fase di ricezione delle domande, per cui prima si fa l’applicazione maggiori sono le possibilità di partecipazione. Durante le stagioni precedenti, Binance Labs ha incubato progetti blockchain leader del mercato, come Polygon (finanziato di recente da  Sequoia CapitalSoftBank Vision Fund), Perpetual Protocol, Injective Protocol, SafePal, Cere NetworkDune Analytics. Grazie all’esperienza nel portare i progetti blockchain al livello successivo, Binance Labs ha sviluppato una metodologia collaudata per incubare i progetti in modo efficiente.

“Non vediamo l’ora di lanciare ufficialmente la 4a Stagione del nostro programma di incubazione –  ha commentato Bill Chin, Head di Binance Labs – Stiamo cercando fondatori e team che abbiano il potenziale per raggiungere il successo di Polygon, un progetto che è arrivato attraverso il nostro incubatore e ha ottenuto un’enorme trazione sia in termini di prestazioni che di valutazione. Binance Labs è indipendente ed alla ricerca di progetti globali che possano aiutare a rafforzare l’adozione mainstream delle criptovalute”. Ken Li, direttore investimenti di Binance Labs ha concluso: “Non vediamo l’ora di incontrare quanti più fondatori possibili che desiderano unirsi al programma a Parigi”.

Le attività di Binance

Binance è uno dei principali fornitori di infrastrutture blockchain e criptovalute al mondo con una suite di prodotti finanziari che include il più grande scambio di asset digitali per volume. Binance  presenta un portafoglio ricco di prodotti e offerte di criptovalute. Tra le attività principali ci sono: trading e finanza, istruzione, dati e ricerca, bene sociale, investimenti e incubazione, decentramento e soluzioni infrastrutturali.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.