Polizze moto: il futuro è delle assicurazioni online?

Share

WEFOX — BRANDVOICE /PAID PROGRAM 

La pandemia ha accelerato la digitalizzazione nel nostro Paese, una tendenza che si sta facendo strada anche nel mondo assicurativo.

Il fenomeno in quest’ambito è determinato dalla crescita dell’insurtech, un settore che vede l’Italia ancora indietro rispetto ad altri paesi europei come Francia e Germania, ma che secondo l’Italian Insurtech Association (IIA) sta recuperando e continua ad attirare nuovi investimenti.

Nel dettaglio, l’IIA stima che il comparto passerà dai 280 milioni di euro del 2021 ad oltre 500 milioni di euro nel 2022, confermando l’evoluzione del settore assicurativo nel nostro Paese.

Tra le polizze più richieste in ambito digital ci sono le assicurazioni moto online, sia per quanto riguarda le coperture RCA moto obbligatorie sia per le garanzie accessorie opzionali. La digital transformation garantisce ai consumatori un’offerta sempre più ampia e articolata di polizze moto digitali, con la possibilità di stipulare l’assicurazione servendosi del web e di usufruire di soluzioni progettate appositamente sulle esigenze dei motociclisti.

Assicurazione moto online: semplicità e assistenza dedicata grazie all’insurtech

Tra i protagonisti della rivoluzione insurtech in Italia c’è wefox, l’insurtech presente in 6 paesi europei con oltre 1.600 dipendenti, più di 3.000 collaboratori e oltre 2 milioni di clienti. A contraddistinguere maggiormente la compagnia assicurativa è l’utilizzo della tecnologia per rendere la polizza semplice e in linea con le necessità specifiche dell’utente.

Infatti richiedendo un preventivo online per l’assicurazione moto sul sito web ufficiale di wefox è possibile ottenere una proposta personalizzata in pochi istanti. Inoltre, si può stipulare la polizza moto online con un click, gestire l’assicurazione in modo 100% digitale dall’area riservata e personalizzare la copertura RCA con un’ampia scelta di garanzie accessorie.

Il vantaggio delle insurtech per le polizze moto è l’impiego della tecnologia per ottenere una maggiore efficienza. Infatti attraverso l’innovazione digitale sono in grado di ottimizzare i processi e offrire assicurazioni di qualità a prezzi competitivi.

Allo stesso modo le assicurazioni moto digitali si possono attivare in pochi minuti, senza lunghe attese o complessi procedimenti burocratici, per avere subito una polizza operativa e viaggiare in totale sicurezza con la propria due ruote.

Con le insurtech le assicurazioni per la moto mettono anche a disposizione procedimenti più agili e veloci, dal pagamento più rapido degli indennizzi in caso di sinistro alla possibilità di ottenere assistenza veloce per risolvere qualsiasi problema. D’altronde, il supporto dedicato è un aspetto molto gettonato dagli utenti, in quanto se da un lato la tecnologia consente di usufruire di assicurazioni semplici, digitali e flessibili, dall’altro un customer care efficiente rappresenta senza dubbio un valore aggiunto per qualsiasi compagnia assicurativa.

Insurtech: polizze moto digitali completamente personalizzabili

Una caratteristica distintiva delle polizze moto digitali offerte dalle insurtech è l’elevata personalizzazione dell’assicurazione online.

Mentre la copertura per la responsabilità civile è abbastanza standardizzata, a eccezione di alcuni aspetti come la possibilità di aumentare il massimale su richiesta o di scegliere la formula di guida, le garanzie accessorie consentono di costruire una polizza per la moto su misura perfettamente in linea con le necessità di ogni utente.

Con un’insurtech la personalizzazione dell’assicurazione moto online è un processo semplice e veloce, basta selezionare le garanzie aggiuntive adatte durante la richiesta di preventivo via web e ottenere una quotazione in tempo reale completa.

In questo modo è possibile valutare facilmente coperture complementari come la garanzia furto e incendio, Kasko, tutela legale, danni al guidatore e assistenza stradale, con soluzioni sempre aggiornate e ottimizzate in base all’analisi dei big data assicurativi.

La personalizzazione della polizza permette quindi agli utenti di creare un’assicurazione su misura, così da usufruire di tutte le protezioni di cui si ha realmente bisogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.