Il gruppo Perfetti Van Melle rileva per 1,35 miliardi di dollari i chewing-gum Trident

PERFETTI VAN MELLE
imagoeconomica
Share

Un investimento di 1,35 miliardi di dollari per acquistare i marchi Trident, Dentyne e molti altri. Il gruppo italo-olandese Perfetti Van Melle ha perfezionato l’accordo con Mondelez International e rileva quindi le attività nel settore delle gomme da masticare negli Stati Uniti, in Canada e in Europa (esclusa la Francia). L’affare completa il portafoglio di Perfetti Van Melle, che comprende marchi noti a livello mondiale come Mentos, Chupa Chups e Alpenliebe.

La transazione, soggetta alle consuete condizioni di chiusura, dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2023. Le parti hanno stipulato accordi esclusivi per la vendita dell’attività in Francia. La cessione porta avanti la strategia di riorganizzazione del portafoglio di Mondelez, che consente di concentrarsi maggiormente sulla crescita e sul reinvestimento nelle categorie principali del cioccolato, dei biscotti e degli snack da forno.

L’investimento di Perfetti Van Melle comprende l’acquisizione degli impianti di produzione di Rockford, IL e Skarbimierz, Polonia e i marchi di gomme Trident, Dentyne, Stimorol, Hollywood, V6, Chiclets, Bubbaloo e Bubblicious negli Stati Uniti, in Canada e in Europa, nonché i marchi europei di caramelle Cachou Lajaunie, Negro e La Vosgienne. Mondelēz International continuerà a gestire le sue attività nel settore delle gomme da masticare al di fuori degli Stati Uniti, del Canada e dell’Europa, con Stride in Cina, oltre a tutti gli altri marchi e prodotti di caramelle.

La soddisfazione dei due gruppi

“Perfetti Van Melle sarà una casa eccellente per il team di gestione e i dipendenti delle attività di Mondelēz International nel Nord America e in Europa”, ha dichiarato Egidio Perfetti, presidente del Gruppo Perfetti Van Melle. “Abbiamo a lungo ammirato il portafoglio di prodotti e marchi del settore delle gomme e non vediamo l’ora di combinarli con la famiglia di marchi Perfetti Van Melle”, ha dichiarato Daniele Perfetti, vicepresidente del Gruppo Perfetti Van Melle.

“Mentre continuiamo a portare avanti la nostra strategia di accelerazione e di focalizzazione Vision 2030, raddoppiando le nostre categorie principali di snack, siamo lieti di trasferire il nostro business delle gomme da masticare nei mercati sviluppati a un’azienda a conduzione familiare e guidata da valori, il cui portafoglio si adatta strategicamente e dove i nostri marchi e le nostre persone possono prosperare”, ha dichiarato Dirk Van de Put, presidente e amministratore delegato di Mondelēz International.

Il patrimonio della famiglia Perfetti

I fratelli Augusto e Giorgio Perfetti sono i proprietari del gigante delle caramelle e delle gomme Perfetti Van Melle.  Nel 2001, i Perfetti hanno acquisito la società olandese Van Melle. Cinque anni dopo hanno acquisito anche la spagnola Chupa Chups. Il padre Ambrogio e lo zio Egidio hanno avviato l’azienda nel 1946 come commercio di gomme da masticare in una piccola città vicino a Milano. Il patrimonio dei due fratelli, secondo il tracker di Forbes, è pari a 3,9 miliardi di dollari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.