Bending Spoons

Share

Dal 2013 sviluppa app popolari come Live Quiz ed è tra i principali operatori del mercato a livello mondiale, nel 2020 è stata incaricata dal governo per la realizzazione della app di contact tracing Immuni. Bending Spoons è una delle società più di successo degli ultimi sette anni con oltre 380 milioni di download. L’idea è nata da cinque ragazzi, Luca Ferrari, Francesco Patarnello, Matteo Danieli, Luca Querella e Tomasz Greber. Il balzo sul mercato è stato immediato, il fatturato nel 2019 è raddoppiato toccando 90 milioni di euro con 143 dipendenti assunti a livello internazionale. Nel 2019 è stata premiata da Great Place to Work Italia con tre riconoscimenti: eccellente ambiente di lavoro per le donne, per i Millennial (ben 118 giovani su 143 lavoratori, 14 dei quali in posizione manageriale e 52 donne) e miglior luogo di lavoro in Italia tra le aziende con 50-149 dipendenti, premio confermato anche per il 2020. Nel capitale della società ci sono H14, la holding dei tre figli di Silvio Berlusconi (Barbara, Eleonora e Luigi), Nuo Capital e StarTip.

CONTATTI

Corso Como 15 - Milano
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

La società Bending Spoons è nata nel 2013 in Danimarca da quattro giovani italiani: Francesco Patarnello, Luca Ferrari, Matteo Danieli e Luca Querella. Tutti ingegneri, tre laureati all’Università di Padova, uno al Politecnico di Torino. Il quinto componente del team, Tomasz Greber, è polacco. Dalle aule dell’università di Copenhagen hanno deciso di unire le loro competenze tecnologiche e ingegneristiche, dopo la laurea i quattro italiani hanno vinto una borsa di studio per conseguire un master a Copenaghen, lì hanno fondato la loro prima startup, Evertail, che dopo due anni è stata chiusa. L’esperienza è risultata fondamentale per il successo di Bending Spoons.

Il punto forte

È l’approccio dato dai fondatori a essere il valore aggiunto dell’azienda e si basa su tre punti. La tecnologia che automatizza ed elimina le ripetitive mansioni manuali nel processo. I dati, cioè tutte le decisioni che vengono adottate all’interno dell’azienda si basano su dei modelli matematici e algoritmi che tendono a predire il comportamento futuro degli utenti dunque dei possibili clienti. Il personale, Bending Spoon è cresciuta enormemente passando dai 70 dipendenti del 2018 agli oltre 140 di oggi a livello internazionale. Le persone, per l’azienda, sono fondamentali: la prima regola è investire sul personale più di qualunque altra voce di costo.

Share
Contenuto successivo