Furnirussi

Share

Il ficheto biologico più grande d’Europa, una piantagione che si estende per oltre 12 ettari: 4.500 alberi, 7 blocchi di differenti varietà, tutte originarie della Puglia e dell’Italia Meridionale. A Serrano, nel cuore del Salento, l’Azienda Agricola Furnirussi è un family business guidato dal manager Luigi De Santis, masseria contemporanea che oltre alla coltivazione di piante autoctone comprende anche un albergo. La tenuta, polo dell’ospitalità di lusso all’interno del ficheto, attira ospiti da tutto il mondo. Qui il concetto di agricoltura biologica è il pilastro fondamentale: oltre alla produzione di fichi, sono piantati 400 alberi di olivo, 2.500 di pomodoro datterino e un orto bio per la realizzazione di piatti a km 0. “Ho pensato che il fico potesse essere un prodotto di grande impatto ma che necessitava di una trasformazione e quindi di un brand che lo supportasse. Nasce così Fichissimi!”, spiega De Santis. Una linea di prodotti e una piattaforma e-commerce per il rilancio di questo prezioso frutto energetico naturale, ricco di proprietà nutritive, snack ideale a qualunque ora del giorno.

CONTATTI

S.C. Scine 29 - Serrano (LE)
www.buyfichissimi.com

In primo piano

A portare avanti il progetto voluto dai genitori è Luigi De Santis, una laurea in International Hospitality Management in Svizzera e una lunga esperienza nell’ospitalità. Forte il suo impegno nel valorizzare risorse locali, umane e materiali, tutela dell’ambiente e standard qualitativi elevati.

Il punto forte

Il primo prodotto di successo è un pacchettino di fichi biologici disidratati ricoperti da finissimo cioccolato fondente Maglio. Fichissimi! continua a crescere sulla piattaforma e-commerce, con nuovi prodotti come il tris di confetture di fichi biologici, aromatizzate al peperoncino o al finocchio.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo