Skin

Fondato a Livorno nel 2012, il liquorificio a gestione familiare “Il Re dei Re” rappresenta oggi una delle realtà più importanti e premiate al mondo: l’azienda di Fabio e Piercristian Elettrico produce una decina di liquori e distillati che hanno ottenuto medaglie d’oro ai principali concorsi internazionali, inoltre realizza private label per numerosi brand italiani. Da quest’anno, con l’acquisizione dell’alambicco “Folgore”, è diventata la prima e unica micro-distilleria livornese, in grado di produrre distillati (gin, vodka, ecc…) sotto le insegne della “Distilleria Elettrico”. Sempre quest’anno, negli spazi attugui alla distilleria aprirà uno spazio destinato alla somministrazione e degustazione. La produzione attuale oscilla dalle 40mila alle 50mila bottiglie l’anno, destinate per il 65% sia al mercato nazionale e per il restante a quelli di Germania, Lituania, Lussemburgo, Francia e Inghilterra, con una graduale inversione nelle quote tra Italia ed estero rispetto al passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

CONTATTI

Sede: Via dell’Antimonio, 2
57128 Livorno
Telefono: +39 3478409809

In primo piano

“Il Re dei Re” è stato creato nel 2012 da Fabio Elettrico, cosentino di nascita e livornese d’adozione, con un passato da paracadutista nella Folgore che l’ha portato a prendere parte a numerose missioni nel mondo. Ha dato nuova linfa alla sua passione per la liquoristica che possedeva sin da ragazzo, quando raccolse l’eredità della mamma (Angela, cui è dedicato il liquore Amarangela) e della nonna. Nel corso degli anni è stato affiancato nella realizzazione dei prodotti dal figlio Piercristian. Oggi, insieme, padre e figlio collaborano a creare sia liquori che distillati.

Il punto forte

La gamma di liquori comprende in primis il Bitter Amaranto, che con 13 medaglie d’oro è diventato il bitter più premiato al mondo. Ma il carnet di Fabio e Piercristian Elettrico prevede poi il profumatissimo Amarea, dal colore celeste naturale, a base d’acqua di mare con neroli, cedro, bergamotto, limone, arancia, mandarino e legno di cedro. Da ricordare anche Elektro Gin, il primo gin allo zafferano prodotto in Italia. Impreziositi da bottiglie ed etichette di design, i prodotti del “Re dei Re” danno il meglio sia in purezza che in miscelazione. Portare la “mano” italiana nel panorama internazionale del settore.

Contenuto precedente
Contenuto successivo