Nvp

Share

La tecnologia italiana dietro ai grandi eventi sportivi. Nvp Spa è tutto questo, cioè una società che si occupa di broadcasting e che riprende i più grandi avvenimenti sportivi del pianeta, dalla Champions League alle Olimpiadi tanto per citarne due, con uno standard di qualità elevatissimo. Nata in Sicilia nel 2007 si è ben presto ritagliata un ruolo importante nel mondo delle riprese televisive sbarcando perfino in Borsa nel 2019, sul mercato dedicato alle piccole medie imprese. Opera nel settore dei servizi di produzione video principalmente per network televisivi e per proprietari e gestori di diritti tv, attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia sviluppate internamente. Nvp conta tra i suoi clienti grandi realtà come Sky, Mediaset, Rai, Img, Infront, OBS, Sportcast e ITV Movie, si occupa principalmente delle riprese delle partite della Serie A ma non c’è solo il calcio, riprende anche MotoGp, Superbike, Internazionali di Tennis e molto altro. A Patti (Messina) c’è il centro ricerca e quartier generale, a Milano il centro gestione contenuti e a Roma il centro logistico.

CONTATTI

via G. Grande 1 - Patti (Me)
Tel. 094 1660301

Personaggi ed interpreti

Nvp nasce in un garage di Messina e si lancia in pochissimo tempo sul mercato grazie alle capacità manageriali dei fratelli Pintabona. Si tratta di Natalino Pintabona, che ricopre il ruolo di presidente, general manager e responsabile commerciale. Massimo Pintabona è l’amministratore delegato, pianificazione strategica, obiettivi, budget e area amministrazione e finanza. Ivan Pintabona, direttore tecnico e si occupa in particolare della gestione e dell’organizzazione della struttura, della gestione acquisti e progetti, nonché del coordinamento dell’area tecnica, dell’area ricerca e sviluppo e dell’area produttiva.

Il punto forte

Il vero punto di forza di Nvp è la capacità di prendere il meglio possibile di ogni tecnologia presente sul mercato e adattarla in base alle esigenze del cliente nella realizzazione degli Ob Van, cioè le regie mobili fuori dagli stadi. Nvp è stata, infatti, la prima azienda italiana ad avere un mezzo capace di utilizzare la tecnologia 4k in alta definizione rendendola, di fatto, azienda pioniera in Italia. In futuro c’è in programma una collaborazione con i fornitori di servizi cloud e connettività per aumentare l’offerta, dalla realtà aumentata all’intelligenza artificiale fino all’interazione con il prodotto.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo