La Cassa di Risparmio di Bolzano è una delle più importanti Casse di Risparmio indipendenti in Italia. Prima banca in Alto Adige, è presente in tutto il nord est, oltre che a Monaco di Baviera. In quanto banca tradizionale, offre servizi finanziari a privati e aziende attraverso una rete di oltre 100 filiali in cui operano oltre 1.200 collaboratori. Nata nel 1854, dal 1992 la Cassa di Risparmio è una società per azioni e conta oltre 24.000 soci. Azionista di maggioranza è la Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. La Cassa di Risparmio di Bolzano SpA è ricompresa nell’elenco emittenti strumenti finanziari diffusi tra il pubblico in misura rilevante, istituito con Delibera Consob n. 11971/1999. Con il Gruppo Sparkasse è nata la più grande banca territoriale del Nordest. Da oltre un secolo Sparkasse e CiviBank sono banche radicate sul territorio che oggi scelgono di unire le forze per essere ancora più vicine a famiglie e imprese. Insieme coniugano la solidità del grande Gruppo alla forza della banca territoriale. Oggi Sparkasse è una delle poche casse di risparmio rimaste autonome, e si colloca fra le più dinamiche banche di medie dimensioni operando in tutto il nord est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

SITO WEB
www.sparkasse.it
CONTATTI

Sede: Via Cassa di Risparmio 12, 39100 Bolzano
Telefono: 0471231111
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 3
Obiettivo 5
Obiettivo 6
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
sparkasse 1
Personaggi ed interpreti

Nicola Calabrò, classe 1966, dal 2015 Direttore Generale e Amministratore Delegato di Cassa di Risparmio di Bolzano SpA. Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l’Università degli studi di Verona. Ne segue una carriera brillante: nel 1996 la prima nomina a Direttore di Filiale in Sanpaolo Imi SpA; nel 1998 l’inizio di un percorso formativo mirato all’inserimento nel network estero. Nel 2000 viene selezionato come Young Leader, giovane talento italiano. Da quel momento è un susseguirsi di incarichi prestigiosi fino ad approdare a Sparkasse.

Il punto forte

Sparkasse si conferma “Leader della sostenibilità”, ottenendo l’importante riconoscimento anche per il 2023. Premiato il pluriennale impegno della banca nella transizione ecologica, etica, sociale e di governance. Sparkasse Green si inserisce nella più ampia strategia di sostenibilità di Sparkasse, con l’ambizione di portare il “contributo green” in tutti i territori in cui è presente la banca. Un nuovo modo di fare banca che ottimamente coniuga valore economico a valore ambientale e vede impegnata Sparkasse su due fronti: una selezione di proposte Green che aiutano a vivere in modo più sostenibile. Le proposte sono riconoscibili dal logo con l’ape nella fogliolina verde. A questo si aggiunge un progetto di riforestazione per il territorio.

Contenuto precedente
Contenuto successivo