Seguici su
Leader 25 Giugno, 2019 @ 3:15

Al via il nuovo percorso verso i Ceo Awards 2019

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
persona giacca
(niccolobranca.it)

Una cornice d’eccezione per un leader eccezionale. All’interno della storica azienda milanese Fratelli Branca Distillerie, negli spazi di via Resegone 2 dove, dal 1910 (anno del trasferimento dal primo stabilimento in Viale di Porta Nuova) si produce uno degli amari più famosi al mondo, il Fernet-Branca appunto, mercoledì 26 giugno Niccolò Branca sarà il protagonista del CEO Italian Awards 2019.

L’incontro, che avrà per tema “Verso un’economia della consapevolezza”, è il primo degli appuntamenti di avvicinamento al CEO Italian Awards 2019, riconoscimento che ogni anno l’executive club di Business International, divisione di Fiera Milano Media, società del gruppo Fiera Milano, e Forbes Italia attribuiscono ai CEO più innovativi e di successo del panorama italiano, in programma il 4 dicembre a Milano.

Niccolò Branca, da vent’anni è alla guida dell’impresa familiare, ci spiegherà il percorso verso un nuovo modo di fare economia, ispirato ad un umanesimo integrato e alla prosperità collettiva, il suo modello organizzativo, l’importanza di innovare nella tradizione, il saper accogliere le sfide, i cambiamenti apportati al management e come tutto ciò si sia trasformato in scelte strategiche vincenti.

Concepisco l’azienda come un organismo vivente – dichiara Niccolò Branca – fondata sul concetto di consapevolezza che abbraccia produzione, rispetto dell’ambiente, persone, risorse e sull’idea del profitto che genera prosperità collettiva”.

Al termine dell’incontro, che si terrà dalle 18:00 alle 20:00, è prevista la visita alla Collezione delle Distillerie Branca: un percorso olfattivo tra spezie provenienti da quattro continenti e più di 500 botti e poi dipinti, documenti, disegni, bozzetti, oggetti e fotografie, testimonianza di oltre 170 anni di storia della Fratelli Branca Distillerie.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!