Seguici su
SpaceEconomy 23 Luglio, 2020 @ 10:28

Arriva “La Notte dei Giganti”, lo spazio in diretta TV e web su BFC

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
uomo guarda il cielo di notte
GettyImages

Venerdì 24 luglio, dalle ore 21 alle 24, andrà in scena “La Notte dei Giganti” un evento TV e web dedicato ai giganti del cielo: Giove e Saturno.

Organizzato da BFC Space (con la regia di BFC) e dall’Unione Astrofili Italiani (Uai), “La Notte dei Giganti”, rientra nel Calendario astrofilo UAI 2020 e prevede numerosi collegamenti con Osservatori astronomici per l’osservazione in diretta e con esperti astronomi per presentare le caratteristiche dei due corpi celesti e delle missioni scientifiche che li hanno già visitati o che sono in corso di preparazione per il prossimo futuro.

la notte dei giganti

Il programma de “La Notte dei Giganti”

Concentrandosi prettamente sulla serata, che sarà condotta in studio da Walter Riva e Piero Stroppa, rispettivamente direttore responsabile e direttore editoriale di Cosmo, il programma de “La Notte dei giganti”, prevede:

  • collegamenti in remoto con l’Osservatorio astronomico “Giordano Bruno”, nell’Oltrepò Pavese, con il Parco astronomico “Livio Gratton” a Rocca di Papa e con altri Osservatori astronomici di delegazioni della Uai.
  • l’osservazione di Luna, pianeti e profondo cielo
  • l’intervento di specialisti nel campo dei pianeti, dell’astronomia osservativa e delle riprese astronomiche in alta risoluzione
  • il lancio del sito web dedicato al telescopio spaziale amatoriale BFC Infinity
  • che cosa ci aspetta sul numero speciale estivo di Cosmo, in uscita a fine luglio
  • le missioni spaziali di questa “estate marziana” pronte a partire per il Pianeta Rosso raccontate dal nostro esperto Emilio Cozzi

Dove assistere all’evento

TV: BFC Canale 511 Sky – Tivùsat canale 61

Web: BfcvideoBfcspaceUAI

Social: Facebook Cosmo, Instagram Cosmo, Twitter Cosmo, Facebook Uai, YouTube Uai.

Il programma completo e aggiornato dell’iniziativa sarà pubblicato su questo sito e sul sito della Unione Astrofili Italiani .

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!