Walmart come Amazon, oltre $ 700 milioni di bonus ai dipendenti

(Getty Images)
Share
Walmart
(Getty Images)

Walmart ha annunciato oltre $ 700 milioni di bonus in più ai suoi dipendenti con sede negli Stati Uniti. Inoltre, ha deciso di estendere la sua politica emergenziale per rispondere alla pandemia da Covid-19 introdotta a luglio, che prevede per i dipendenti fino a due settimane di retribuzione nel caso in cui debbano rimanere a casa per motivi legati al coronavirus.

Punti principali

  • La società ha spiegato nella nota che il bonus si dividerà in 319 milioni di dollari di bonus trimestrali pagati nello stipendio di novembre, a seguito della forte performance aziendale del terzo trimestre, mentre i restanti 388 milioni saranno dati entro il 24 dicembre come risarcimento del costante impegno dei dipendenti nei confronti dei clienti durante la pandemia.
  • Son circa un milione e 500mila i dipendenti americani di Walmart e Sam’s Club che lavorano nei negozi, nei centri di distribuzione e nei centri logistici della società che riceveranno il bonus speciale in contanti entro la vigilia di Natale.
  • Il bonus è il quarto che Walmart elargisce in questo 2020 negli Stati Uniti dall’inizio della pandemia. In totale bonus ai dipendenti del colosso americano del retail quest’anno ammontano a oltre 2,8 miliardi di dollari.
  • Nel dettaglio i dipendenti part-time e temporanei riceveranno $ 150, mentre i lavoratori a tempo pieno $ 300. Circa il 60% dei dipendenti di Walmart è full time.
  • All’inizio di quest’anno Walmart ha annunciato una politica emergenziale, unica nel suo genere, che prevede per i dipendenti fino a due settimane di retribuzione nel caso in cui debbano rimanere a casa per motivi legati al Covid, comprese quarantene obbligatorie, sintomi o malattie. Se non sono in grado di tornare al lavoro dopo tale periodo, può essere fornita una retribuzione aggiuntiva per un massimo di 26 settimane. Data la pandemia in corso, la società ha prorogato queste norme fino al 5 luglio 2021.

Background
Fondata da Sam Walton nel 1962, Walmart è la più grande catena del mondo della grande distribuzione. Ogni settimana, oltre 265 milioni di clienti e membri visitano circa 11.400 negozi in 26 Paesi e siti di e-commerce. Con un fatturato di 524 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2020, Walmart impiega oltre 2,2 milioni di dipendenti in tutto il mondo. I Walton sono una delle famiglie più ricche del mondo. Con un patrimonio stimato da Forbes di 54,4 miliardi di dollari, Alice Walton è la donna più ricca del mondo.

Citazione
Nella nota della società, John Furner, presidente e ceo di Walmart U.S. ha detto: “Mentre ci avviciniamo alla conclusione di questo anno storico, sono grato per come i nostri dipendenti hanno superato uno dei periodi più difficili per la nostra azienda e per il nostro Paese. I nostri collaboratori si sono attivati per servire i nostri clienti, le comunità. Siamo lieti di riconoscere i loro sforzi con un bonus trimestrale per le ottime prestazioni della catena”.

A margine
La settimana scorsa anche Amazon ha annunciato un premio di oltre 500 milioni di dollari per i propri dipendenti della rete logistica di tutto il mondo. Anche i dipendenti italiani full time del colosso dell’e-commerce riceveranno 300 euro lordi di bonus.