Quanto ha guadagnato il miliardario fondatore di Oracle investendo nelle azioni Tesla

(Photo by Justin Sullivan/Getty Images)
Share

Questo articolo è apparso su Forbes.com

Questa settimana, il ceo di Tesla Elon Musk è diventato la persona più ricca che abbia mai camminato sul pianeta. La sua fortuna è salita alle stelle fino alla cifra record di $ 271 miliardi dopo che Hertz ha annunciato l’acquisto 100.000 veicoli Tesla per la sua flotta a noleggio, facendo salire il prezzo delle azioni della società di auto elettriche.

L’investimento in Tesla di Larry Ellison

Ma Musk non è l’unico miliardario a beneficiare dell’ultimo rally delle azioni di Tesla. Il cofondatore di Oracle, Larry Ellison, che siede nel consiglio di amministrazione di Tesla, possiede poco più di 15 milioni di azioni della società di veicoli elettrici. È il secondo azionista singolo di Tesla dopo Musk. Martedì, la quota dell’1,5% di Ellison valeva ben 15,5 miliardi di dollari.

La partecipazione di Ellison in Tesla è stata rivelata per la prima volta alla fine del 2018, quando è diventato membro del consiglio di amministrazione di Tesla. La società aveva annunciato che Ellison aveva acquistato 3 milioni di azioni Tesla all’inizio del 2018, quando valeva 58,4 miliardi di dollari, a un prezzo non divulgato. A dicembre dello stesso anno, quelle azioni valevano quasi 1 miliardo di dollari. Ora possiede 15 milioni di azioni a seguito del frazionamento azionario 5-1 dell’agosto 2020. Dicembre 2018, il suo investimento iniziale è aumentato di oltre il 1.450%.

LEGGI ANCHE: “Cosa può insegnare Larry Ellison a chi vuole afferrare la sua seconda opportunità”

Inoltre, da allora ha acquistato un piccolo numero di azioni di Tesla, incluse le 6.250 azioni (per $ 958.000) dell’offerta di azioni ordinarie secondarie del febbraio 2020. Ellison ha anche 291.000 opzioni che gli sono state assegnate nel 2019; quelle attualmente valgono circa $ 280 milioni.

“Penso che Tesla abbia molti vantaggi”, aveva detto Ellison agli analisti finanziari nel 2018, come riporta la CNBC, spiegando il suo investimento.

Il patrimonio di Ellison

La quota di Tesla di Ellison rappresenta circa il 12% della sua fortuna stimata di $ 129,4 miliardi. La maggior parte della ricchezza di Ellison proviene dalla sua quota del 35% in Oracle, il gigante software che ha co-fondato nel 1977, nonché dalle sue vaste proprietà immobiliari che includono praticamente l’intera isola hawaiana di Lanai.

L’amicizia con Musk

Ellison non è solo un investitore in Tesla. Quando ha rivelato la sua partecipazione in Tesla nel 2018, ha anche affermato di essere amico personale di Musk, secondo quanto riporta la CNBC. Ellison è entrato a far parte del consiglio di amministrazione nel 2018 dopo che la SEC aveva ordinato alla società di aggiungere due amministratori indipendenti come parte di un accordo relativo al famigerato tweet di Musk sulla privatizzazione di Tesla a $ 420 per azione. La coppia è ancora vicina. Durante l’apice dell’ondata invernale della pandemia, Musk ha twittato di essere andato a Lanai su un jet privato per chiedere consiglio a Ellison.

Share