jeff-bezos
Miliardari

Jeff Bezos ha appena venduto 2 miliardi di dollari di azioni Amazon

Jeff Bezos – fondatore di Amazon e terza persona più ricca del mondo – secondo un documento normativo pubblicato venerdì, ha venduto azioni Amazon per un valore di 2 miliardi di dollari tra mercoledì e giovedì della scorsa settimana. Bezos, che ha un patrimonio di 196 miliardi di dollari, sta vendendo azioni per la prima volta in più di due anni. La decisione arriva non molto tempo dopo essersi registrato per votare in una Florida fiscalmente favorevole e aver annunciato il suo trasferimento a Miami.

LEGGI ANCHE:Elon Musk cede la vetta a Bernard Arnault: chi sono i 10 miliardari più ricchi del mondo”

Jeff Bezos e la vendite di azioni Amazon

Sebbene Bezos si sia dimesso dalla carica di amministratore delegato di Amazon due anni fa, è ancora il presidente della società e il suo maggiore azionista individuale, con il 9,4% delle azioni. Ha venduto quasi 12 milioni di azioni, poco più dell’1% delle sue 976 milioni di azioni nella società di e-commerce e cloud computing. La vendita coincide anche con il massimo degli ultimi due anni per il prezzo delle azioni di Amazon, battendo il suo valore nel periodo in cui Bezos ha venduto l’ultima volta le azioni.

A novembre, secondo un documento normativo di Amazon della scorsa settimana, Bezos ha presentato un piano commerciale per vendere 50 milioni di azioni, che rappresentano più del 5% della sua partecipazione, entro il 31 gennaio 2025. Secondo un altro documento , la “data approssimativa della transazione” per vendere tutti i 50 milioni di azioni era il 7 febbraio. È possibile che Bezos abbia venduto più azioni l’8 e il 9 febbraio e che un nuovo documento che mostri tali vendite verrà presentato all’inizio della prossima settimana.

Da quando Amazon è stata quotata in borsa nel 1997, Bezos ha donato azioni Amazon per un valore di circa 4,7 miliardi di dollari e ha venduto azioni della società per un valore di 32 miliardi di dollari. Le transazioni hanno ridotto la sua quota di proprietà nel gigante dell’e-commerce dal 42% all’attuale 9,4%. L’ex moglie di Bezos, MacKenzie Scott, che ha ricevuto un quarto della quota di Bezos in Amazon durante il divorzio del 2019 e le cui azioni sono ancora elencate sotto il nome di Bezos nei documenti di Amazon, ha similmente ridotto la sua partecipazione in Amazon, scaricando 61 milioni di azioni per un valore di 10 miliardi di dollari nel 2023.

Le donazioni di Bezos e gli investimenti nel real estate

I rappresentanti di Bezos non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento sulla vendita di azioni, su come Bezos intende utilizzarle e se i tempi abbiano a che fare con il suo trasferimento in Florida e la mancanza di un’imposta sulle plusvalenze a livello statale. In passato, Bezos ha investito ingenti somme di denaro, presumibilmente dalle vendite di azioni Amazon, nella sua società spaziale Blue Origin. Un analista di Space Capital stima che Bezos abbia investito quasi 11 miliardi di dollari a metà del 2023.

Negli ultimi anni ha anche intensificato sia la sua filantropia che i suoi vistosi acquisti immobiliari. Bezos ha donato circa mezzo miliardo di dollari nel 2023, in gran parte a iniziative sul clima attraverso il suo Bezos Earth Fund (circa 200 milioni di dollari) e a famiglie senzatetto (120 milioni di dollari). Bezos ha anche ampliato la sua collezione di case personali negli ultimi quattro anni.

Lo scorso autunno ha fatto notizia per l’acquisto di due case per un totale di 150 milioni di dollari a Indian Creek, un’esclusiva comunità della Florida nella contea di Miami-Dade. In precedenza, aveva anche acquistato, per una cifra stimata di 78 milioni di dollari, una casa a Maui nel 2021 e la Warner Estate di nove acri di Beverly Hills per 165 milioni di dollari, secondo quanto riferito, la più grande vendita di residenze private in California all’epoca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .