Afi Esca

afi-esca
Share

Afi Esca è una compagnia assicurativa nata in Francia nel 1923, operante nel ramo della previdenza, che fa parte del Gruppo Burrus, un gruppo finanziario ad azionariato familiare. Fin dal suo arrivo in Italia nel 2012, Afi Esca si è distinta come una compagnia innovativa nel settore delle polizze vita e delle Credit Protection (Cpi), entrando nei mercati della mediazione del credito e della cessione del quinto. I prodotti della compagnia vengono distribuiti attraverso accordi di partnership con intermediari assicurativi e finanziari, al fine di poter garantire sempre la miglior consulenza al cliente finale. A oggi, la compagnia si è posizionata nel mercato italiano con un’ampia gamma di prodotti a tutela delle persone, tra i quali spiccano le polizze a protezione di famiglia, impresa, mutui e finanziamenti. Il suo spirito di azienda a conduzione famigliare e il suo staff giovane la contraddistinguono per uno spiccato orientamento alla digitalizzazione e per una forte empatia, che pone il cliente al centro dei propri obiettivi.

CONTATTI

Via Vittor Pisani 5, Milano - Tel. 02 5832 4845
Email: [email protected]

Basilico
Personaggi ed interpreti

Pierfrancesco Basilico è stato sales manager per Europ Assistance, direttore della divisione Cpi di Cardif Assicurazioni, sales director large accounts in Fiditalia, director della divisione mass marketing di Aig, sales director per SkyRec Company, responsabile della comunicazione corporate di e-Class. Dal 2011 è direttore generale di Afi Esca Italia.

Il punto forte

Afi Esca ha lanciato all’inizio del 2021 #IoScelgoAfiEsca: un web application per la vendita online delle polizze vita. #IoScelgoAfiEsca, utilizzando termini semplici e avvalendosi di un consulente assicurativo, guida il cliente nella costruzione della soluzione di protezione più in linea con le sue esigenze e gli permette di visionare un preventivo in pochi secondi. L’utente, dopo aver scelto garanzie e tipologia di pagamento, potrà concludere la sottoscrizione della polizza comodamente da casa sua, semplicemente registrando un video-selfie di autoidentificazione, che sarà validato dall’intermediario di riferimento entro 48 ore.

Share
Contenuto precedente