Contaminazioni

Share

Passione e amore per la cucina caratterizzano la visione di Giuseppe Molaro, che oggi si esprime nel suo ristorante. Una stella ai piedi del Vesuvio, dove Occidente e Oriente si incontrano. Con il Giappone, tappa fondamentale nel processo di formazione tecnica e personale di chef Molaro (ha lavorato per anni da Heinz Beck Tokyo) è stato amore a prima vista. Una cucina che non conosce barriere. Una fusione tra sapori mediterranei e suggestioni orientali, per un viaggio nei ricordi e nelle emozioni dello chef. Un itinerario del gusto dal Giappone al Vesuvio, attraverso una cucina esclusiva e di ricerca fatta di sapienza, ricette e ispirazione. Molaro racconta il mondo in un piatto perchè ognuno di loro nasce dalle sue esperienze. Il gusto di ogni portata è frutto di equilibri, epoche diverse che confluiscono in un unico piatto che si proietta verso il futuro. La filosofia culinaria è basata su identità ed equilibrio, armonia degli ingredienti e riconoscibilità dei sapori. Frutto della continua ricerca incentrata su una cucina fedele a sé stessa e al profondo legame con le emozioni. Contaminazioni Restaurant è sperimentazione, senza mai dimenticare i sapori del passato e delle tradizioni, con menù che giocano su contrasti e affinità.

CONTATTI

Via S. Sossio, 2A/Bis - Somma Vesuviana (Na)
Telefono: 081 18748325
email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Classe 1986, Giuseppe Molaro ha viaggiato e fatto esperienze dall’Italia alla Spagna, passando per Portogallo, Irlanda, Dubai fino al Giappone. Particolarmente intensa e fruttuosa la collaborazione con lo chef Heinz Beck, percorso culminato con la carica di Executive chef del celebre ristorante Heinz Beck Tokyo. A novembre 2019 insieme con la moglie Yuki Mitsuishi decide di ritornare in Italia, nel suo paese, Somma Vesuviana, ed è qui che nasce Contaminazioni Restaurant.

Il punto forte

Anima cosmopolita ma allo stesso tempo ancorata alle radici. I menu trovano spazio nel bagaglio personale dello chef, frutto delle tante esperienze, contaminazioni che ha maturato in giro per il mondo fin da giovanissimo. Nella sua idea di cucina, ogni angolo visitato nel pianeta sembra trovare una collocazione perfetta, in un equilibrio inatteso, ricco di suggestioni e storie da scoprire. Una cucina di armonie e di territorialità, un luogo dinamico dove tradizione e sperimentazione si incrociano, dove l’arte stimola e affina il pensiero culinario dello chef.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo