Skin

Lilly, azienda leader a livello globale nel settore farmaceutico, unisce attenzione e cura con la capacità discoperta per rendere disponibili medicine che migliorano la vita delle persone nel mondo. Fondata 147 anni fa da un uomo determinato a realizzare farmaci di alta qualità che rispondessero a esigenze reali, ancora oggi l’azienda è fedele a questi principi. Nel mondo i dipendenti lavorano per progredire e avere un impatto positivo sul pianeta e sulla società. L’azienda perciò si impegna ad ampliare un accesso equo ai farmaci, migliorare l’assistenza sanitaria, sviluppare una forza lavoro diversificata, operare in modo etico e responsabile e ridurre al minimo l’impatto ambientale fissando obiettivi sfidanti per il clima, rifiuti e acqua, compresa la carbon neutrality entro il 2030. Inoltre, Lilly crede nel potere della diversità, equità e inclusione in quanto catalizzatori per l’innovazione e la creatività che contribuiscono alla salute e prosperità della società. Attualmente, a livello globale, il 49% delle posizioni manageriali è ricoperto da donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .

SITO WEB
www.lilly.it
CONTATTI

Sede: via Gramsci 731/733, 50019 Sesto Fiorentino (Firenze)
Telefono: +39 05542571

OBIETTIVI
Obiettivo 3
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 6
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 10
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 14
Obiettivo 15
Obiettivo 16
Obiettivo 17
elililly 1
Personaggi ed interpreti

Manuela Schumann è Associate VP – HR & Site Services Italy Hub da marzo 2022. Con oltre venti anni di esperienza nel settore farmaceutico, è entrata a far parte di Lilly nel 1996 come ricercatrice clinica. In seguito ha ricoperto numerosi ruoli di leadership in ambito Medical e Marketing in aree terapeutiche chiave come le Neuroscienze, il Diabete e l’Oncologia sia a livello di Affiliata italiana, che in geografiche più vaste come l’Europa Centrale e a livello internazionale. Oggi è responsabile delle Risorse Umane per l’Italia, i paesi dell’Europa Centrale e Israele.

Il punto forte

Eli Lilly Italia ha intrapreso un significativo percorso di supporto all’equità di genere adottando diverse iniziative. In riferimento alle più recenti, il 7 novembre Lilly ha firmato il codice per le imprese responsabili in favore della maternità, promosso dal Ministero della Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità. L’azienda ha inoltre intrapreso il percorso per ottenere Certificazione della Parità di Genere alle imprese prevista dal Pnrr e occorre ricordare che il 49% delle posizioni manageriali è ricoperto da donne.

Contenuto precedente
Contenuto successivo