Gruppo Grifo Agroalimentare

Share

Il Gruppo Grifo Agroalimentare è una società agricola cooperativa di produttori di latte, le cui aziende si trovano in Umbria, regione nella quale è l’azienda di riferimento nel panorama lattiero-caseario. I prodotti sono ottenuti con particolare cura nella selezione delle materie prime, rigorosamente di origine italiana, e ai processi produttivi che ne esaltano le caratteristiche, oltre a garantire qualità, sicurezza e salubrità, valorizzando la filiera agroalimentare e il prodotto finito. Nata nel 1962 con il nome Cooperativa Produttori Latte, l’impresa ha vissuto nel 2012 un momento storico in seguito alla diversificazione generata dalle nuove acquisizioni, che ha condotto a un riassetto generale, assumendo l’identità di Gruppo Grifo Agroalimentare. L’azienda coinvolge 1.500 famiglie tra produttori, lavoratori e indotto, mentre il bilancio del gruppo, al giugno 2020, vedeva un fatturato consolidato di quasi 60 milioni di euro e oltre 55 milioni di litri di latte lavorato.

CONTATTI

Strada dei Loggi 59
Ponte San Giovanni (Pg)
Tel. 075 597021
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Carlo Catanossi è presidente del Gruppo Grifo Agroalimentare, di cui è stato confermato al vertice, all’unanimità, nel consiglio di amministrazione svoltosi nel giugno del 2020. Con lui alla guida l’azienda ha superato anche i pur difficili mesi di emergenza dovuti alla pandemia di Covid-19. La contrazione dei consumi ha infatti inciso negativamente sull’attività del gruppo, che però ha saputo reagire. “Abbiamo perciò cercato e trovato nuovi mercati all’estero e puntato su alcune linee di prodotti che prima non realizzavamo - ha spiegato Catanossi al Corriere - nonostante un’inevitabile contrazione del fatturato, nel 2020 siamo riusciti comunque a contenere le perdite”.

Il punto forte

Latte e primi derivati, formaggi freschi, ma anche la linea biologica e quella priva di lattosio: la forza del Gruppo Grifo Agroalimentare risiede in primo luogo nei suoi prodotti. Da un paio d’anni l’attività della cooperativa si è allargata, grazie alla società partecipata Natura e Qualità, con sede a Ragusa, insieme alla cooperativa siciliana Progetto Natura. Tale partnership ha permesso al Gruppo Grifo Agroalimentare di entrare nel mercato siciliano, così come è entrato in quello toscano con l’acquisizione della cooperativa Zootecnica del Pratomagno, nel Casentino.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo