Mars Italia

Share

Colosso mondiale nella produzione di dolciumi, barrette al cioccolato (tra cui gli amatissimi M&M’s), chewing gum e cibo per animali (Royal Canin e Whiskas, tanto per nominare due) la Mars è una delle aziende più importanti al mondo nel settore, nonché considerata uno dei migliori posti di lavoro in Italia, con una grande attenzione al benessere dei collaboratori. A certificarlo è una classifica di Great Place to Work che inserisce Mars Italia al terzo posto dopo aver selezionato 153 aziende e ascoltato l’opinione di quasi 60mila collaboratori. Il direttore del personale dell’area sud Europa è Cristiana Milanesi, l’obiettivo è semplice: creare le migliori condizioni di lavoro affinché ogni talento trovi il proprio spazio di espressione e, per farlo, l’azienda si affida a iniziative mirate e flessibilità. In particolare, nel 2020 Mars è riuscita a mandare in smart working tutti i suoi collaboratori nel giro di un solo weekend: perché da sempre misura le persone sul merito, è digitalmente avanzata e già lo faceva quando in Italia il lavoro da casa era sconosciuto.

CONTATTI

Palazzo C3, Viale Milano Fiori, 2 - Assago (MI)
Tel. 02 577 6111
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Cristiana Milanesi oggi guida le risorse umane di Mars per l’area sud Europa. Laureata all’Università di Pavia con lode è entrata in Adecco nel 1998 come recruiter poi, dopo un anno, il passaggio alle risorse umane di Leroy Merlin dal 1999 al 2001 e infine Masterfoods Olanda, dove è rimasta per 5 anni. Dal 2007 ha iniziato in Mars, ci lavora tuttora e ha scalato le gerarchie passando dall’area italiana a quella del sud Europa. “A Mars c’è un approccio manageriale avanzato che misura le persone sul merito e non sulla logica del controllo” è il suo motto. Nel 2019 Forbes l’ha inserita nella top 100 donne leader in Italia.

Il punto forte

Due iniziative su tutte, una più recente e l’altra più datata, ma che senz’altro indica come in Mars si anticipi il futuro. La più recente riguarda la pandemia del 2020 e l’obbligo del lavoro in smart working. L’iniziativa è Stay Smart Stay Tuned, con una serie di collaboratori a disposizione dei lavoratori per dare consigli su come gestire lo stress, eventuali disguidi dovuti al contagio e un momento di break virtuale tutti insieme. L’altra sono gli uffici pet friendly, grazie ai quali è possibile portare il proprio pet in ufficio tutto l’anno. Esistono delle regole di convivenza tra gli animali e sono stati creati spazi per il loro momento di relax col padrone.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo