Progresso Apm Consulting

100 Professionals 2021 Consulting
Share

Nel cuore dell’Europa
Fondata nel 2018, Progresso Apm Consulting è una società di consulenza nei settori dell’euro-progettazione e degli affari europei con sede a Bruxelles. Le attività, svolte sinergicamente da consulenti impegnati in tutta Europa nell’ampliamento del network clientelare, e il nucleo operativo, composto da un team multidisciplinare di tecnici e professionisti, consentono di offrire un servizio di consulenza completo ed efficace. Team building ed etica sono i valori cardine che, attraverso un approccio bottom-up, permettono di innovare e migliorare le strategie aziendali, partendo dall’esperienza quotidiana e dal contributo di ogni singolo collaboratore.
Stabilire la sede principale nella capitale degli affari politici ed economici europei rappresenta una scelta strategica che permette di intrattenere relazioni istituzionali dirette con i decision-maker, al fine di ottenere una win-win situation tra il cliente e le istituzioni. I fondi diretti stanziati dalla Commissione europea prevedono che i progetti implementati siano in linea con le politiche e gli obiettivi comunitari e che apportino un contributo fondamentale all’Europa in termini di sviluppo. Di conseguenza la mission aziendale è incentrata sul supporto nella realizzazione di idee progettuali che mirino a contemperare gli interessi e le esigenze tanto del cliente quanto dell’Unione stessa. Nello specifico, Progresso Apm Consulting assiste lo sviluppo di progetti legati a ricerca e innovazione e al sostegno delle Pmi, agevolando la transizione green e incrementando la competitività aziendale.

CONTATTI

Rue de Stassart 131 - Bruxelles
Tel. +32 2 522 9454

Bruxelles
In primo piano

I progetti
I progetti più significativi coordinati da Progresso Apm Consulting rientrano principalmente tra i programmi di finanziamento Horizon 2020, Cosme ed Erasmus+. Per lo sviluppo degli stessi sono stati costituiti partenariati transnazionali con società, ong ed enti pubblici aventi sede nei Paesi della zona balcanica e del Mediterraneo. Nello specifico, le idee progettuali sviluppate hanno interessato l’ambito della transizione energetica, delle energie rinnovabili, delle strategie di internazionalizzazione delle Pmi e del riciclo di materiale plastico attraverso l’utilizzo di IoT e IA.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo