Tiassisto24

Share

Tiassisto24 è una startup innovativa nata nel settembre 2014 che fin dall’inizio ha voluto creare un servizio smart che aiutasse automobilisti e motociclisti nella gestione quotidiana di scadenze, manutenzioni, assicurazioni, obblighi amministrativi e anche eventi accidentali come multe o veicolo in panne, come un vero assistente virtuale. Si tratta di un’unica app con cui gestire tutte le scadenze del veicolo, scoprire se pagare una multa ricevuta e risparmiare trovando la migliore assicurazione sul mercato. Attraverso la modularità della piattaforma e dei servizi, Tiassisto24 si rivolge a tutte le tipologie di community di guidatori: utenti online (b2c), clienti di operatori locali automotive, assicurativi come agenti e broker, clienti di aziende corporate, finance, automotive e assicurative. La società ha sviluppato relazioni con i più importanti player del settore quali Axa Partners, Sherwin-Williams Automotive, Octo Telematics, Quale.it e Avipop. Ad oggi la community conta oltre 32mila utenti registrati, 350 partner in tutta Italia e sedi in molte città tra cui Roma, Milano, Napoli, Torino, Bari, Palermo.

CONTATTI

Via Marsala 29H/I, Roma
Tel. 06 9926 6620
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Michele Romagnoli è ceo & co-founder di Tiassisto24 dal 2014. Laureato in Economia e commercio è stato dirigente d’azienda per oltre dieci anni nel settore della subfornitura industriale automotive, coordinatore di progetti di innovazione tecnologica ed automazione industriale, responsabile sistemi integrati qualità e ambiente e responsabile Ict.

Il punto forte

HelpMulte24 è un assistente virtuale basato su intelligenza artificiale che leggerà la multa del cliente e gli mostrerà tutte le opzioni disponibili, come ad esempio pagare nei tempi giusti per ottenere uno sconto o fare ricorso nel caso in cui siano presenti i presupposti. Sarà sufficiente scattare una foto alla prima pagina della multa e caricarla sull’app. Elliot, l’assistente virtuale, seguirà il cliente nella procedura per poterla valutare al meglio. In caso di dubbi, il cliente potrà richiedere l’aiuto di un consulente che valuterà personalmente la multa ed entro 48 ore fornirà un parere definitivo.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo