di Sharon Whitehouse e Nicola Dolci (Studio legale Withers) Nonostante i lunghi mesi di negoziati, riunioni e proposte avanzate dal Regno Unito in merito alla sua imminente fuoriuscita dall’Unione Europea, all’indomani della nuova bocciatura da parte del parlamento britannico di tutte quattro le opzioni di piano B già presentate mercoledì scorso (unione doganale, modello norvegese, referendum di […]

Share

Il 29 marzo è sempre più vicino e, malgrado i tentativi della Premier Theresa May di trovare la soluzione per un divorzio dall’Unione Europea meno traumatico e l’emendamento votato dal Parlamento che esclude un’uscita senza accordo, l’economia britannica sta già facendo i conti con i possibili scenari che dovrà affrontare qualora il Regno Unito mettesse […]

Share