Trasformare il tempo che gli utenti passano a videogiocare con lo smartphone in donazioni benefiche è stata l’intuizione di Gamindo. la piattaforma, fondata da due trevigiani, Nicolò Santin e Matteo Albrizio, unisce tecnologia e sociale: “non escludiamo in futuro di lavorare anche con la realtà aumentata e virtuale”.

Share

C’erano i giovani inventori e c’era il ministro per l’Innovazione Digitale Paola Pisano alla premiazione dell’evento GoBeyond promosso da SisalPay per far emergere dal mercato italiano le migliori idee tecnologiche che abbiano anche una mission di impegno sociale. Adams’hand, la prima protesi bionica al mondo completamente adattiva, e Corax – dispositivo smart per prevenire le […]

Share