Il principe Harry trova lavoro in Silicon Valley: sarà chief impact officer di una startup che si occupa di salute mentale

(Photo by Joe Giddins – WPA Pool/Getty Images)
Share

Articolo di Tommy Beer apparso su Forbes.com

Dopo un’intervista in prima serata in cui ha parlato senza veli delle sfide finanziarie che lui e sua moglie hanno dovuto affrontare ora che hanno raggiunto la loro indipendenza economica, sappiamo che, come hanno riportato diverse fonti, il principe Harry diventerà chief impact officer per BetterUp Inc., una startup della Silicon Valley che offre coaching e assistenza per la salute mentale.

Fatti chiave

  • L’imminente assunzione, riportata per la prima volta dal Wall Street Journal, è stata comunicata ufficialmente dalla società martedì.
  • Secondo il WSJ, Harry non assumerà un ruolo manageriale ma fornirà input su “iniziative che includono decisioni sulla strategia di prodotto e contributi di beneficenza”, oltre a sostenere pubblicamente “iniziative relative alla salute mentale”.
  • Il ceo di BetterUp, Alexi Robichaux, ha detto al WSJ che il ruolo di Harry è “particolarmente significativo e di valore” e che è stato un amico in comune a presentargli lo scorso anno il principe.
  • Robichaux ha rifiutato di fornire dettagli relativi alla retribuzione di Harry.

Background
Harry, 36 anni, ha recentemente rivelato di aver ottenuto l’indipendenza finanziaria dalla famiglia reale all’inizio del 2020 quando si è dimesso dai suoi doveri di membro anziano, affermando che l’eredità della sua defunta madre era l’unico denaro a cui aveva accesso. “Non ce l’avrei fatta senza,” aveva dichiarato: “Avevo solo bisogno del denaro necessario per mantenere la mia famiglia al sicuro“. Lo scorso settembre, Harry e sua moglie, Meghan Markle, hanno firmato un contratto di produzione pluriennale con Netflix che dovrebbe includere documentari, lungometraggi, spettacoli con sceneggiatura e programmi per bambini. A dicembre, hanno firmato un accordo di podcasting con Spotify.

LEGGI ANCHE: “Quanto vale il patrimonio del principe Harry e Meghan Markle? Sorprendentemente, non poi così tanto”

In cifre

$ 1,73 miliardi. Questa la valutazione di BetterUp Inc., dopo aver raccolto $ 125 milioni in un round di finanziamento di serie D il mese scorso.

A margine

Harry è stato aperto e trasparente riguardo alle sue battaglie di salute mentale nella speranza di aumentare la consapevolezza del problema. Nel 2017, ha rivelato di aver sofferto di attacchi di panico e di aver vissuto nel “caos totale” per anni. Il duca di Sussex aveva solo 12 anni quando sua madre, Lady Diana, morì in un incidente stradale. Harry ha riconosciuto di essere stato “molto vicino a un esaurimento nervoso in numerose occasioni”. Ha affermato che parlare con i terapeuti lo ha aiutato molto. In un’intervista approfondita con Oprah Winfrey andata in onda su CBS all’inizio di questo mese, Markle ha rivelato di aver avuto pensieri suicidi mentre prestava servizio come membro anziano della famiglia reale. Markle ha detto inoltre di aver chiesto a Buckingham Palace di ricevere assistenza ma che nessuno è andato in suo soccorso.

Quote

“Intendo contribuire a determinare un impatto nella vita delle persone”, ha detto il principe Harry al Wall Street Journal. “Il coaching proattivo offre infinite possibilità di sviluppo personale, maggiore consapevolezza e una vita migliore a tutto tondo”.