Lancia entra nella micro mobilità urbana con il monopattino elettrico Ypsilon e-scooter

Lancia Ypsilon e-scooter Maryne
Share
Lancia Ypsilon e-scooter Maryne

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico che, in abbinamento alla Ypsilon Hybrid Ecochic, consente di usufruire di una soluzione di mobilità urbana sostenibile completa. Realizzato in collaborazione con MT Distribution il monopattino elettrico Ypsilon e-scooter è disponibile in due colori (Maryne e Gold) con personalizzazioni nate dalla collaborazione con Pininfarina e consente di muoversi fra le vie dei centri urbani in maniera agevole una volta parcheggiata la propria vettura. 

Dotato di un motore da 250W di tipo brushless, che consente una velocità massima di 25 km/h, raggiunge un’autonomia fino a 18 km. Per la ricarica servono tra le 3 e le 5 ore. A disposizione tre modalità di guida che permettono anche di limitare la velocità massima: la Eco ideata per muoversi a passo d’uomo (6 km/h) nelle aree pedonali, la D (Drive) per viaggiare a 20 km/h e la S (Sport) per raggiungere la velocità massima di 25 km/h.

Le misure da aperto sono 1.030 mm lunghezza x 1.090 mm altezza, da chiuso invece, sono 1.030 lunghezza x 420 mm altezza. Il peso è di 12 kg. Il suo telaio in alluminio e la chiusura easy-folding assicurano  infatti leggerezza e praticità, rendendone comodo l’utilizzo in combinazione o in alternativa ad altri mezzi di trasporto. Dispone anche di luci a Led sia nella parte anteriore sia in quella posteriore, che rendono più sicuri i viaggi notturni. Di serie ci sono anche il display digitale integrato nel manubrio e il cavalletto. Le ruote honeycomb da 8″ insieme alla sospensione anteriore attutiscono le irregolarità del manto stradale garantendo un maggior comfort.

Lancia Ypsilon e-scooter è disponibile presso i dealer italiani e i canali della grande distribuzione, nei negozi di elettronica di consumo e specializzati, oltre che nei principali store online, al prezzo consigliato di 299 euro.

Share