Warren Buffett ha acquistato azioni di Activision Blizzard settimane prima dell’annuncio di Microsoft

Warren-Buffett-petroleum
Gettyimages
Share

L’oracolo di Omaha non sbaglia un colpo. O meglio, un investimento. Prima che Microsoft annunciasse l’acquisizione record da 68,7 miliardi di dollari di Activision Blizzard, la holding di investimenti di Warren Buffett, Berkshire Hathaway, ha acquistato un importante quota di  partecipazione proprio della società famosa, tra i tanti, per il videogioco Call of Duty.

Fatti principali

  • Secondo quanto riportato da Reuters, lunedì, la holding di investimenti di Warren Buffett, Berkshire Hathaway, ha dichiarato in un deposito normativo di aver acquisito una grossa fetta di azioni di Activision Blizzard. E lo ha fatto prima che Microsoft annunciasse la sua acquisizione per la cifra record di 68,7 miliardi di dollari.
  • Al quarto trimestre del 2021, la Berkshire Hathaway avrebbe riportato in totale quasi 14,7 milioni di azioni di Activision Blizzard. Ossia una quota superiore al miliardo di dollari.
  • Prima dell’annuncio dell’acquisizione, le azioni di Activision Blizzard si attestavano a 65,39 dollari per azioni. Adesso, invece, hanno un valore di 81,50 dollari per azione. Sempre meno dei 95 dollari per azione che Microsoft pagherà per concludere l’operazione.

LEGGI ANCHE:La Berkshire Hathaway di Warren Buffett vola ai massimi storici: ora vale oltre 700 miliardi di dollari”

I rapporti tra Warren Buffett e Bill Gates

Anche se sono molto amici, Warren Buffett e Bill Gates non sono più in affari da quasi due anni. Infatti, se a marzo a 2020, il co-fondatore di Microsoft si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Berkshire Hathaway, di contro Buffett, a giugno 2021, si è dimesso dal cda e dal ruolo di fiduciario inattivo della Gates Foundation, affermando che la sua “partecipazione fisica non è in alcun modo necessaria” per raggiungere gli obiettivi della fondazione. Una decisione che è arrivato a ridosso dell’annuncio del divorzio tra Gates e l’ormai ex moglie Melinda French.

LEGGI ANCHE: “Warren Buffett dona 4,1 miliardi: ora metà delle sue azioni Berkshire Hathaway sono andate in beneficenza”

Le altre operazioni della Berkshire Hathaway di Warren Buffett

Nell’ultimo trimestre del 2021, oltre ad Activision Blizzard, la Berkshire Hathaway ha anche rafforzato la sua posizione nel gigante dell’energia Chevron, mentre ha ridotto diverse posizioni nel settore healthcare, cedendo pacchetti di azioni di Bristol-Myers Squibb Co e di Abbvie.

In cifre

Secondo quanto evidenziato da Reuters, al 30 settembre 2021 la holdind di Warren Buffett ha aumentato la sua disponibilità liquida, fino alla cifra record di 149,2 miliardi di dollari. Inoltre, va ricordato che il 47,6% del portafoglio della società è rappresentato da azioni Apple.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.