Nasce a Roma ‘The House of Peroni Nastro Azzurro’, santuario del lifestyle italiano e della birra d’eccellenza

the house of birra peroni
Share

Nessun posto, agli occhi di uno straniero, rappresenta meglio l’italianità di Roma: le mille sfumature della Città Eterna possono sembrare ad un occhio disattento in contradizione tra di loro, in un continuo alternarsi tra la ricerca del moderno e la permeanza del glorioso passato, l’internazionalità di una città che accoglie tutti da più di due millenni e l’identità comune condivisa dei cittadini dell’Urbe, decisi a eleggere la romanità a valore. Ma questi ossimori paiono tali solo a chi non è abituato al fascino del Bel Paese, di cui la capitale è appunto il perfetto specchio, un modo di vivere e di interpretare la realtà che rende il nostro stile di vita invidiato ed ammirato in tutto il mondo.

In una giornata di caotico traffico, una di quelle in cui pare impossibile potersi rifugiare dai rumori e dallo scorrere impetuoso della quotidianità, a pochi passi dalle rive placide del Tevere nasceva un’oasi di pace e tranquillità, destinata tanto a far parlare di sé quanto ad essere un rifugio per tutti coloro che vorranno godere di un’esperienza di fascino all’interno della città: all’interno della meravigliosa cornice liberty di Palazzo Dama, in una serata d’eccezione, è stata inaugurata il 12 maggio la prima House of Peroni Nastro Azzurro italiana. 

Il nome anglofono suggerisce quanto questo format che per la prima volta arriva anche qui da noi, sia già una realtà di successo all’estero: da Londra a Dubai infatti, questi santuari del lifestyle italiano e della birra d’eccellenza sono rifugi glamour a disposizione dei consumatori più esigenti. E ora, dopo aver raccontato per anni lo stile italiano fuori dai confini del Bel Paese, Peroni Nastro Azzurro si concede il lusso di una dimora raffinata anche qui da noi.

Nel corso dell’opening event è stato mostrato ciò che i consumatori potranno provare nella nuova House of Peroni Nastro Azzurro. Il concetto di ospitalità italiana con al centro un’esperienza gastronomica e di miscelazione di altissima qualità: con la birra spillata e servita sempre alla perfezione, i  tre cocktail infusions a base di birra: Pna Spritzettino; Pna Negroni, Pna Passione ideati da uno dei più apprezzati mixologist al mondo Simone Caporale, brand ambassador di Pna e una selezione di suggestioni mediterranee a cura dello chef del Ristorante Pacifico. Per la serata di inaugurazione è stata graditissima anche la presenza di Gino Sorbillo, testimonial della marca, che ha deliziato gli ospiti con le montanarine fritte. 

House of Peroni Nastro Azzurro: gli eventi a Roma

Ma l’esperienza va oltre la sola offerta gastronomica: una fitta programmazione di eventi da maggio a ottobre, tutti i giorni della settimana, animeranno le serate dell’estate romana, con tantissimi special guest e performer di primo livello, tra cui l’attore Marco Rossetti (Docs) e l’attore e produttore italo-americano Jacopo Rampini (Law & Order, FBI, Halston), il cantante Gemello, il Dj Pascal Moscheni e i già citati Simone Caporale e Gino Sorbillo, per portare in vita la filosofia “Vivi ogni momento” di Peroni Nastro Azzurro.

La volontà dell’azienda di far percepire anche in patria l’enorme successo di Nastro Azzurro nel mondo non passa solo dallo sbocciare della prima House italiana, ma anche dal cambio di nome della birra premium italiana per eccellenza, che “ritorna” alla dizione originale con cui fu messa sul mercato nel 1963, e con cui è conosciuta in tutto il mondo, ovvero “Peroni Nastro Azzuro”.

“The House of Peroni Nastro Azzurro è più di una brand experience: è parte integrante dell’essenza di questo marchio, da sempre bandiera dello stile italiano nel mondo, e sarà uno dei cardini della nostra campagna di comunicazione “Vivi ogni momento”. Questo concept ha ben due primati: per la prima volta arriva in Italia e per la prima volta, nella storia, avrà una durata così lunga. Siamo orgogliosi di lanciarlo e questo concept per la prima volta in Italia, nel cuore di Roma, dove quasi sessant’anni fa il brand Peroni Nastro Azzurro ha visto la luce”, ha dichiarato Francesca Bandelli, marketing & innovation director di Birra Peroni nella video intervista rilasciata a Forbes in occasione dell’evento.

“È un ritorno alle origini, ma anche un momento di innovazione” le fa eco Enrico Galasso, managing director di Birra Peroni “ abbiamo rilanciato Nastro Azzuro così come Kozel, e ci saranno altri progetti importanti , ma è anche un momento di rilancio nel segno della sostenibilità, intesa sia nell’essere positivi per  nel prestare attenzione al il pianeta sia per le alle persone che lavorano con noi, migliorandone la qualità della vita. Abbiamo appena inaugurato, tra le altre cose, i nostri nuovi uffici pensati per le esigenze postpandemiche”, racconta Galasso in esclusiva ai microfoni di Forbes.

La campagna di comunicazione internazionale Vivi ogni monento (Live every moment), è nata per celebrare lo spirito e la capacità di noi italiani di vivere e rendere speciale ogni cosa. Le attività di comunicazione hanno già preso il via con la campagna digital partita a fine aprile e proseguiranno con lo spot TV che sarà live a partire dal 15 maggio. La nuova stagione di Peroni Nastro Azzurro celebrata con l’inaugurazione della sua nuova ed elegante casa romana, sarà sottolineata da una campagna tutta giocata sulle raffinate e bellissime atmosfere del mare di Positano, da eventi esclusivi e – naturalmente – da attivazioni social. Una rappresentazione visiva che rispecchia fedelmente le caratteristiche dell’eccellenza di questa birra. 

 

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti