Amundi

Amundi tra le 100 eccellenze Forbes in Finanza
Share

L’investimento responsabile è uno dei quattro assi portanti dell’attività di Amundi, da sempre convinta che le aziende e gli operatori finanziari abbiano una particolare responsabilità nel rispondere alle grandi sfide del nostro tempo come, in particolare, la transizione energetica e l’inclusione sociale. Dal 2010, Amundi è fedele a una precisa convinzione: investire senza mai dimenticare il suo impatto sulla società e sul pianeta. I criteri ambientali, sociali e di governance (Esg) sono al centro dei processi di investimento con due priorità d’azione: la lotta contro i cambiamenti climatici e contro le diseguaglianze sociali.

Pioniera dell’investimento responsabile, Amundi è tra i primi firmatari dei Principi degli investimenti responsabili (Pri) e in occasione della valutazione annuale da parte di Pri, a settembre 2020 ha ottenuto un rating A+ (il punteggio più alto) in tutte le categorie in cui ha partecipato, confermando l’implementazione del suo piano Esg nelle diverse asset class. Oggi Amundi gestisce secondo i principi di investimento responsabile 345 miliardi di euro al 30 settembre 2020. L’ambizione è che, entro il 2021, il 100% dei fondi rispetti criteri di analisi Esg.

CONTATTI

Contatti: Via Cernaia, 8/10 - 20121 Milano; Tel: +39 02 00651;
Email: [email protected]
Web: https://www.amundi.it

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 3
Obiettivo 4
Obiettivo 6
Obiettivo 8
Obiettivo 10
Obiettivo 13
Elodie Laugel di Amundi tra le 100 eccellenze Forbes in finanza
Personaggi ed interpreti

Amministratore delegato e direttore generale di Amundi Sgr è Cinzia Tagliabue, amministratore delegato a effettuare gli investimenti (cio) di Amundi Sgr è Matteo Germano. Elodie Laugel (in foto) è chief responsible investment officer di Amundi.

Share
Contenuto precedente