Icam

Share

Dagli anni Ottanta Icam si caratterizza come azienda produttrice di cioccolato che opera in modo sostenibile ed etico, mantenendo sempre alta l’attenzione per la filiera, l’ambiente, l’innovazione e le persone. Per farlo la società garantisce la tracciabilità di tutte le materie prime, creando rapporti di partnership con i coltivatori, che restano proprietari delle loro terre, assicurando così l’approvvigionamento sostenibile a lungo termine delle risorse essenziali ma anche un equo trattamento. L’impegno etico di Icam si estende altresì al miglioramento dell’istruzione, delle infrastrutture nelle comunità agricole e alla formazione degli agricoltori; questo approccio consente di entrare in diretto contatto con i coltivatori di cacao e di favorire eque condizioni di lavoro, oltre che una crescente qualità dei frutti delle piantagioni. Icam implementa anche processi di verifica indipendenti del programma di sostenibilità come nel caso dei progetti avviati in Repubblica Dominicana, Uganda e Perù.

CONTATTI

Contatti: Via Pescatori 53, Lecco - Tel. 0341 2901

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 2
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 6
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 15
Obiettivo 17
Personaggi ed interpreti

“Produrre cioccolato è per noi una tradizione di famiglia”, dichiara Angelo Agostoni, presidente di Icam. “Siamo convinti che la realizzazione di un cioccolato di qualità non può essere disgiunta da un approccio etico all’intera filiera. Abbiamo a che fare con una materia prima che è il frutto di una pianta antica, un dono che la natura ci ha fatto e di cui è nostra precisa responsabilità prenderci cura”.

Il punto forte

Icam ha deciso, a partire dal 2020, di allineare i propri obiettivi a quelli definiti dalle Nazioni Unite nell’agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, come garantire l’equa remunerazione dei coltivatori, offrire condizioni di lavoro tali da sostenere la crescita economica, gestire in modo responsabile le risorse idriche ed energetiche presso lo stabilimento di Orsenigo (Lc) in Italia e l’impegno a preservare la biodiversità nei territori d’origine del cacao. Tutti obiettivi che coincidono con quelli dell’Onu di approcciarsi responsabilmente alle risorse e agire nel rispetto del pianeta.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo