Janus Henderson

Share

Janus Henderson è impegnata sul fronte della sostenibilità sia da una prospettiva aziendale che di investimento. Integra i fattori Esg nel proprio processo decisionale d’investimento e nelle practice proprietarie e si impegna a mantenere l’attenzione sulla sostenibilità e sui rendimenti a lungo termine. Il patrimonio in strategie impact, Esg-focused ed Esg-integrated ammonta a 160 miliardi di dollari, oltre il 35% del patrimonio in gestione. Janus Henderson ha una storia trentennale di investimenti sostenibili e il team Esg si è ampliato a 21 persone che supportano iniziative di investimento, strategie di prodotto, distribuzione e corporate. Janus Henderson è membro di 20 partnership e alleanze Esg, è tra i membri fondatori degli Unpri. È carbon neutral dal 2007 e mantiene questo risultato in tutte le 26 operazioni globali. Diversità, pari opportunità e inclusione sono considerati fattori chiave per il futuro. Lo staff costituito per il 38% da donne e da diverse etnie per il 22%; l’obiettivo per il 2023 è raggiungere il 42% e il 28%.

CONTATTI

Contatti: Sede: via Dante 14, Milano - Tel. 02 7214731
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 2
Obiettivo 3
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 6
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 10
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 14
Obiettivo 15
Obiettivo 16
Obiettivo 17
Personaggi ed interpreti

Dick Weil, ceo di Janus Henderson e membro del consiglio di amministrazione, responsabile della direzione strategica e della gestione quotidiana generale della società. “Gli investimenti e la consapevolezza Esg si stanno evolvendo rapidamente. Lo stesso vale per il nostro pensiero. Il nostro patrimonio e la nostra esperienza ci permettono di collaborare con i clienti in questo viaggio e di contribuire a un futuro sostenibile per le generazioni a venire”.

Il punto forte

Al World climate summit, Janus Henderson ha ospitato un gruppo di esperti da tutto il mondo per discutere le opportunità e le sfide che la decarbonizzazione presenta nel settore dei servizi finanziari nei mercati emergenti. Si è discusso su come i flussi del mercato dei capitali possono essere incoraggiati nei mercati emergenti per permettere di realizzare la loro transizione. Dopo il panel il gruppo ha annunciato che lancerà una nuova serie di report che definiscono il ruolo che deve essere svolto dai governi, dalle aziende, dai mercati dei capitali e dagli asset manager per facilitare un’ulteriore decarbonizzazione.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo