Namirial

Namirial
Share

Fondata nel 2000 a Senigallia (An), Namirial è un’azienda multinazionale che fornisce soluzioni software e servizi fiduciari digitali per la digitalizzazione delle aziende del settore privato e delle organizzazioni della pubblica amministrazione. I servizi e le soluzioni Namirial sono aggregati in un’unica piattaforma che include applicazioni per identificare e autenticare gli utenti, flussi di lavoro per gestire firme, fornire certificati per la generazione di firme elettroniche e sigilli elettronici, procedure per l’archiviazione a lungo termine, soluzioni per la fatturazione elettronica e servizi di e-mail certificate. Con un fatturato nel 2020 di oltre 56 milioni di euro, Namirial conta oggi più di 1 milione di clienti nel mondo ed è Trust Service Provider, grazie ad una serie di certificazioni che consentono il rilascio di firme digitali (valide in tutta l’Unione Europea), identità digitale Spid, caselle di Posta elettronica certificata e la conservazione a norma dei documenti. Namirial ha la propria sede centrale a Senigallia, con filiali operative e commerciali in Italia, Germania, Austria, Romania e Brasile, che servono clienti situati in Europa, Nord America, Sud America, Medio Oriente, Asia, Africa e Oceania.

CONTATTI

Via Caduti sul Lavoro 4, Senigallia (An) - Tel. 071 63494
Email: [email protected]

Pellegrini
Personaggi ed interpreti

Massimiliano Pellegrini è amministratore delegato di Namirial da settembre 2020, con una lunga esperienza nella digitalizzazione, maturata prima in Italia e poi negli Usa. “La nostra missione quotidiana – dichiara – è offrire ai nostri clienti soluzioni semplici che allo stesso tempo garantiscano il rispetto dei più elevati standard di sicurezza e conformità per supportarli nell’implementazione della loro strategia digitale”.

Il punto forte

Namirial ha da poco lanciato lo Spid professionale, una particolare tipologia di Sistema pubblico di identità digitale pensata per permettere a professionisti (persone fisiche) e aziende (persona giuridiche) di accedere ai servizi della pubblica amministrazione e degli enti privati aderenti. 
A differenza dello Spid personale del cittadino, consente di trasmettere informazioni dettagliate 
e ufficiali aggiuntive, oltre ai dati della persona fisica, come ad esempio partita Iva 
o codice fiscale necessari per lo scambio di servizi, documenti e prestazioni con gli enti designati.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo