Il colosso del dating online Match Group compra Hyperconnect per $ 1,7 miliardi

match group acquisisce Hyperconnect
Photo by Sean Gallup- Getty Images
Share
match group acquisisce Hyperconnect
Photo by Sean Gallup – Getty Images

Il mondo del dating online è in continuo di fermento. L’americana Match Group, società tech che possiede e gestisce il più grande portafoglio globale di servizi di incontri online tra cui Tinder, Match.com e Meetic, ha comprato per 1,725 miliardi di dollari la sudcoreana Hyperconnect. Comunicata in una nota congiunta dalle due società, l’operazione arriva in un momento molto particolare per il mondo della tecnologia, visti i rapporti incrinati tra gli Usa e la Cina, l’accelerazione digital imposta dalla pandemia, l’esplosione di nuove piattaforme, come Zoom o Clubhouse (bloccata da Pechino) e l’ipo da record della rivale di TikTok, Kuaishou.

“L’acquisizione aggiunge due prodotti social ad alta crescita, che potranno dare una significativa spinta in tutta l’Asia al portafoglio di Match Group”, evidenzia la società. Prevista in chiusura nel secondo trimestre del 2021, la transazione sarà effettuata sia in contanti, sia in azioni (Match Group è quotata all’interno dell’indice tecnologico di Wall Street, il Nasdaq).

“Man mano che la nostra vita si sposta online, le persone cercano esperienze più ricche e profonde”, ha affermato Shar Dubey, ceo di Match Group. “La tecnologia di coinvolgimento audio e video live di Hyperconnect è un potente strumento che consente agli utenti di connettersi con nuove persone e culture su base globale. Il team di ingegneri di Hyperconnect è implacabilmente fantasioso e creativo. Con oltre il 75% dell’utilizzo e dei ricavi provenienti dai mercati sparsi in tutta l’Asia, la loro suite di prodotti, e la presenza regionale completano perfettamente la nostra”.

Matchgroup acquisisce Hyperconnect: i servizi della società sudcoreana

Con sede a Seoul, Hyperconnect è una delle principali piattaforme social che fornisce prodotti video e basati sull’intelligenza artificiale che gestisce due app di punta: Azar e Hakuna Live. Azar è l’app di chat audio e video live (one to one), con il maggior incasso a livello globale, che consente agli utenti di connettersi senza problemi con altri da tutto il mondo, traducendo istantaneamente voce e testo. Dal suo lancio, avvenuto nel 2014, Azar ha totalizzato oltre 540 milioni di download.

Hakuna Live, invece, è un’app di live streaming social interattiva che consente trasmissioni video e audio di gruppo con varie funzionalità tra cui regali virtuali, avatar basati su AR, miglioramenti del profilo e community costruite attorno a interessi condivisi. Dal suo lancio (2019)  è stato scaricato più di 23 milioni di volte con un forte incidenza in Corea del Sud e in Giappone. Gli sforzi di ricerca e sviluppo di Hyperconnect hanno portato all’applicazione e all’implementazione di WebRTC mobile (il sistema di comunicazione in tempo reale via streaming lanciato nel 2014, molto utilizzato anche nel settore dell’assistenza clienti).

Quindi, oltre ad acquisire una società ad alta innovazione tecnologica, Match Group ingloba al suo interno un’azienda molto profittevole dal punto di vista economico. Nel 2020, infatti, Hyperconnect ha generato entrate per oltre 200 milioni di dollari, con un aumento del 50% rispetto al 2019. “I tempi non potrebbero essere migliori per collaborare con un esperto operativo globale come Match Group”, ha affermato Sam Ahn, ceo di Hyperconnect. “Match Group e Hyperconnect si basano su una filosofia comune: utilizzare la tecnologia e il know-how per promuovere connessioni significative attraverso marchi di fiducia amati dagli utenti. Hyperconnect è la prova che la tecnologia può creare opportunità globali, anche per una piccola start-up dalla Corea del Sud, e noi siamo entuasiasti di aver trovato un partner che valorizza questo pensiero”.