L’ultima provocazione di Elon Musk: “Lascio il mio lavoro e divento un influencer”

Elon Musk influencer
Photo by Britta Pedersen-Pool for Getty Images
Share

L’eccentricità e il protagonismo social di Elon Musk colpiscono ancora. Su Twitter, che ormai utilizza per ogni tipo di comunicazione, il ceo di Tesla ha lanciato un’altra delle sue provocazioni. “Sto pensando di lasciare il mio lavoro e diventare un influencer a tempo piano, che ne pensate?”.

Elon Musk vuole fare l’influencer

Un annuncio-sondaggio che, oltre ad aver attratto migliaia di retweet e commenti, ha inevitabilmente attirato le attenzioni degli investitori e del management di Tesla e SpaceX. Anche perché, pur non essendo nuovo a provocazioni del genere (non realizzatesi), tuttavia qualche volta accoglie e accetta di buon grado i pensieri dei suoi followers. Ne è un esempio la decisione di vendere una fetta importante delle azioni Tesla in suo possesso, dopo che il suo network aveva risposto positivamente al suo stesso sondaggio pubblicato sempre su Twitter: “Propongo di vendere il 10% delle mie azioni Tesla, che ne pensate”.

Certo, decidere di diventare un influencer in questo momento dipingerebbe Musk come un comandante che scappa e lascia la sua nave in mezzo alla tempesta. Qualche giorno fa, infatti, l’imprenditore ha chiesto al personale di SpaceX di rinunciare alle feste del Ringraziamento e di trascorrere il fine settimana nella sede di Hawthorne. Il motivo? “la società si trova di fronte al rischio concreto di bancarotta”, ha scritto Elon Musk nella sua lettera di richiamo alle armi. 

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it Iscriviti