Lamborghini Huracán Sterrato, la Lambo che va forte anche sul deserto

Lamborghini Huracán Sterrato
Share

Una Lamborghini in grado di andare forte anche in terreni difficili come lo sterrato e il deserto? Perché no?! La casa di Sant’Agata Bolognese ha così pensato bene di ‘salutare’ la Huracán, che presto sarà sostituita da una nuova generazione ibrida, proponendo la Huracán Sterrato, un’inedita declinazione off road che verrà presentata il prossimo 30 novembre. Nel frattempo ha però rilasciato una serie di immagini ufficiali che ci mostrano come sarà la prossima vettura.

Il progetto Sterrato era stato annunciato nel 2019 e si distingue per la specifica caratterizzazione estetica che di fatto trasforma la Huracán quasi in un suv/crossover. Essendo una declinazione appositamente realizzata per andare forte in off road, la compagnia ha maggiorato l’altezza da terra (+4,7 cm) montando sospensioni e pneumatici specifichi, ha poi adottato tutta una serie di protezioni in plastica nera per proteggere i passaruota e le parti inferiori della scocca e ha aggiunto i mancorrenti sul tetto. Completano la trasformazione i fari a led aggiuntivi posizionati sul frontale, la vistosa presa d’aria sul tetto, il compatto alettone al posteriore, le prese d’aria leggermente ridisegnate e il nuovo diffusore, rivisto nella forma.

Anche se non sono stati diffuse le specifiche tecniche, la nuova Huracán Sterrato dovrebbe essere spinta dal V10 di 5,2 litri aspirato e abbinato alla trazione integrale, e personalizzato con una mappatura specifica. Gli ingegneri della Lamborghini, infatti, al fine di garantire un’erogazione più fluida anche in terreni difficili, hanno aggiunto delle specifiche modalità di guida.

Per vederla dal vivo bisognerà aspettare il prossimo 30 novembre, giorno in cui la Lamborghini svelerà la Sterrato presso l’Art Basel di Miami. La Sterrato è il segno tangibile che anche il mercato delle supercar è cambiato ed è in continua evoluzione. Rappresenta il perfetto punto d’incontro tra due mondi apparentemente agli antipodi: il mondo delle supercar e quello delle fuoristrada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.