Rolls Royce Cullinan: arrivano due nuove versioni ad alta personalizzazione

Rolls-Royce-Cullinan
Rolls-Royce-Cullinan
Share

La Rolls Royce Cullinan è un grande e imponente suv (lungo 534 cm, larga 216 cm e alta 184 cm) che fin dalla sua uscita si è distinto per le soluzioni lussuose all’interno dell’abitacolo. Un’auto che ha nella
personalizzazione il suo vero punto di forza. Per esaudire tutti i desideri dei facoltosi clienti la compagnia ha predisposto un apposito servizio, denominato Bespoke Collective, preposto ai progetti speciali.

Lo stesso servizio di personalizzazione, adattandosi allo stile di vita e alle attuali tendenze dei clienti, ha presentato la Rolls-Royce Cullinan Inspired by Fashion. Si tratta di una nuova collezione presentata dal marchio al festival Art Basel di Miami, in Florida. Si distingue per un particolare contrasto di colori tra interni ed esterni e per alcune soluzioni uniche. La linea comprende le varianti Re-Belle e Fu-Shion, che si differenziano per il colore della carrozzeria e degli interni.

Le due varianti proposte

La Re-Belle è disponibile nei colori lime green, gunmetal, wildberry o arctic white. La lime green, complici anche le imponenti dimensioni della vettura, è il colore che balza subito all’occhio. Si tratta di una variante cromatica che risponde alle contemporanee tendenze della clientela. Gli interni, che variano a seconda della tonalità scelta, presentano accenti lime green o peony pink su pelle arctic white o cashmere grey, mentre la plancia è rivestita in entrambi i casi in tessuto di acciaio inossidabile intrecciato a mano.

Rolls-Royce-Cullinan

La variante Fu-Shion prevede due temi per l’abitacolo: una pelle verde militare/blu navy con accenti mandarino e una più sobria combinazione bianco artico/grigio cashmere con accenti giallo forgia. In entrambi, la parte inferiore della plancia presenta un’impiallacciatura colorata con finitura lucida. La tavolozza di colori per gli esterni comprende le tonalità military green, burnout grey, forge yellow e tempest grey. Un’importante aggiunta alle opzioni di personalizzazione è lo starlight tailgate, che estende il trattamento starlight headliner al rivestimento interno del portellone posteriore.

Rolls Royce sceglie il V12

Secondo quanto dichiarato dalla Rolls-Royce, il portellone posteriore richiede 22 ore di lavorazione, in virtù della presenza di 192 stelle illuminate incorporate nella pelle traforata. In questo modo gli utenti della viewing suite (è il modo in cui il marchio chiama i sedili posteriori della Cullinan), possono ammirare le stelle esattamente come avviene dall’interno dell’abitacolo.

Per le Cullinan Inspired by Fashion la casa automobilistica offre un abbinamento con un set di valigie da cinque pezzi, che adottano uno dei quattro temi degli interni. Il prezzo di listino della Rolly Royce “base” è di 351mila euro. Il suv inglese è uno dei pochi modelli a essere equipaggiato con un V12 da 6,7 litri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.