Skin
Jayson-Tatum-boston
SportsMoney

Jayson Tatum rinnova con i Boston Celtics: 314 milioni di dollari in 5 anni. È il contratto Nba più ricco di sempre

Questo articolo è apparso su Forbes.com

Jayson Tatum, che ha contribuito a condurre i Boston Celtics al loro 18° titolo Nba il mese scorso, ha accettato il prolungamento del contratto di cinque anni per 314 milioni di dollari. Si tratta del più grande accordo nella storia della lega, secondo quanto riportato da più fonti lunedì pomeriggio.

LEGGI ANCHE: “Chi sono i 50 atleti più pagati del mondo”

Aspetti principali

  • Tatum, 26 anni, che è stato scelto come terzo giocatore assoluto dai Celtics nel 2017, è stato cinque volte All-Star e quattro volte All-Nba, registrando una media di 26,9 punti, 4,9 assist e 8,1 rimbalzi a partita nella scorsa stagione regolare, secondo quanto riportato da Espn.
  • Secondo Fox Sports, il contratto estenderebbe l’accordo quinquennale da 163 milioni di dollari che Tatum ha firmato con i Celtics nel 2020.
  • Tatum e i Celtics non hanno ancora confermato il prolungamento del contratto. Forbes ha contattato la società per un commento.

In cifre

45,9 milioni di dollari. Questo è il guadagno annuale stimato da Forbes per Tatum, secondo la lista degli atleti più pagati pubblicata a maggio, che lo rende il 49° atleta più pagato al mondo.

A margine

Lunedì scorso è stato annunciato che il gruppo che controlla i Celtics stava cercando di vendere la squadra. In un comunicato, il Boston Basketball Partners ha dichiarato che venderà tutte le sue azioni, aggiungendo che la decisione di vendere è dovuta a “considerazioni di carattere patrimoniale e di pianificazione familiare” per i proprietari, la famiglia miliardaria Grousbeck.

LEGGI ANCHE: “Le 10 squadre di calcio che valgono di più al mondo”

Sullo sfondo

Tatum ha trascinato i Celtics nel corso di questa stagione, nella quale hanno ottenuto un record di 64-18. Prima di quest’anno, la squadra non vinceva un campionato dal 2008.

Sebbene Tatum abbia dominato la stagione regolare, il suo compagno di squadra Jaylen Brown è stato nominato Mvp delle finali Nba, dimostrando la forza del roster di Boston al di là della sua stella di punta. L’anno scorso i Celtics hanno firmato con Brown un’estensione contrattuale di cinque anni per 304 milioni di dollari, il contratto più alto nella storia dell’Nba prima di quello di Tatum.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it CLICCANDO QUI .

Forbes.it è anche su WhatsApp: puoi iscriverti al canale CLICCANDO QUI .