Ecco le prime tre vetture uscite dagli stabilimenti Ferrari dopo la riapertura

La Ferrari Monza SP2. (Courtesy Ferrari)
Share
La Ferrari Monza SP2.
La Ferrari Monza SP2. (Courtesy Ferrari)

Nel corso della settimana gli stabilimenti Ferrari di Maranello e Modena sono gradualmente tornati alla piena operatività, nel rispetto del programma “Back on Track”. La prima vettura a uscire dalle linee Serie Speciali, dopo sette settimane in cui ne è stata sospesa la lavorazione, è stata una Ferrari Monza SP2 con livrea nera e grigia.

Ferrai 812 GTS.
Ferrai 812 GTS. (Courtesy Ferrari)
Ferrari F8 Tributo.
Ferrari F8 Tributo. (Courtesy Ferrari)

Lo rende noto l’azienda di Maranello, aggiungendo che una spider 812 GTS di color grigio GTS e una F8 Tributo color rosso corsa sono state invece fra le prime vetture ultimate dalle linee 12 e 8 cilindri. I tre modelli sono ora pronti per essere consegnati ai loro proprietari, rispettivamente negli Stati Uniti, Australia e Germania, e conquistare finalmente la strada.