Seguici su
Investimenti 6 Luglio, 2020 @ 4:10

Warren Buffett torna a investire e punta 10 miliardi sul settore energetico

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Warren Buffett
Warren Buffett (Steve Pope/Getty Images

Dopo mesi di cautela che hanno visto la holding statunitense Berkshire Hathaway vendere azioni, di compagnie aeree e di banche come Goldman Sachs, accumulando così una liquidità pari a 137 miliardi di dollari, oggi l’oracolo di Omaha sembra aver riconquistato la voglia di comprare e lo dimostra investendo ben 10 miliardi di dollari nella Dominion Energy, una delle più grandi società elettriche americane.

Buffett investe 10 miliardi nel gas naturale di Dominion Energy

Se da una parte Dominion Energy annuncia di abbandonare il progetto del gasdotto lungo la costa atlantica sviluppato insieme alla Duke Energy per dirigersi con maggiore incisività verso le energie pulite, dall’altra c’è Warren Buffet che nei combustibili fossili sembra intravedere interessanti guadagni tanto da indirizzare su questo settore la ripresa dei sui investimenti dall’inizio della crisi indotta dal coronavirus, aumentando notevolmente la sua presenza nel settore del gas naturale.

L’accordo, come riportato dal Financial Times, prevede che la holding capitanata da Buffett paghi 4 miliardi di dollari per le attività legate al gas naturale della Dominion e assuma anche i suoi 5,7 miliardi di dollari di debito.

Entrando nel dettaglio, scrive la CNBC, a fronte del cospicuo investimento la Berkshire Hathaway acquisirà: il 100% di Dominion Energy Transmission, Questar Pipeline e Carolina Gas Transmission; il 50% di Iroquois Gas Transmission System e il 25% di Cove Point LNG, un impianto di esportazione, importazione e stoccaggio di gas naturale liquefatto, uno dei soli sei terminali di esportazione di GNL negli Stati Uniti. Grazie a questa mossa la Berkshire Hathaway Energy (l’unità della holding di Buffett che gestisce già un portafoglio di energia da 100 miliardi di dollari), trasporterà il 18% di tutte le trasmissioni di gas naturale da uno Stato all’altro negli Stati Uniti, rispetto all′8% attualmente.

“Siamo molto orgogliosi di aggiungere un così ampio portafoglio di risorse di gas naturale al nostro già forte business dell’energia”, ha dichiarato Buffett.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!