Seguici su
SpaceEconomy 11 Dicembre, 2020 @ 9:55

“Il limite? Sei tu a sceglierlo”. A tu per tu con Luca Parmitano e il suo universo

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea, Luca Parmitano.
L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea, Luca Parmitano.

Scienza, tecnologia, emozioni e futuro. E l’uomo sempre al centro: “La sensazione di essere presenti, di esserci come umanità non potrà mai essere superata da un robot”.

L’astronauta dell’Agenzia spaziale europea (Esa) Luca Parmitano, primo italiano a prendere il comando della Stazione spaziale internazionale, racconta il “suo” universo nell’ultima puntata di Forbes Space Economy.

 Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse commerciale attorno ai temi della space economy, talvolta anche in maniera contrapposta, spiega l’astronauta siciliano. “Le agenzie spaziali internazionali sono ancora i principali utilizzatori dei mezzi e delle piattaforme che abbiamo a disposizione e continueranno a esserlo anche in futuro”.

Nell’intervista a tu per tu con Parmitano c’è stato modo anche di parlare di Space Beyond, il film ufficiale dedicato alla sua missione più recente sulla Iss, una produzione italo-tedesca diretta da Francesco Cannavà, con la collaborazione di Esa, dell’Agenzia spaziale italiana e del supporto tecnico della Nasa. Un altro segno di cambiamento del settore, oggi sempre più orientato a una comunicazione massiccia dei risultati raggiunti oltre l’atmosfera terrestre.

“La più bella avventura”, ha concluso Parmitano, “se non viene raccontata è come non fosse mai esistita”.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!