Nasce Elimobile, il primo “social media operator” italiano che integra telefonia e metaverso

Elimobile
Mario Colabufo, presidente e ceo di Elimobile
Share

Italianità, concept innovativo e una customer experience coinvolgente. Così Elimobile, il primo social media operator italiano, debutta sul palcoscenico degli operatori telefonici. “Il progetto va ad abbracciare tre macroaree: la telefonia, il digital influencer marketing e il metaverso e le criptovalute”, afferma Mario Colabufo, presidente e ceo di Elimobile, imprenditore e growth hacker che ha già in passato lavorato a progetti imprenditoriali digital. Nel 2016 ha creato Faceguard, che si occupa di supportare e di trovare soluzioni tangibili per chi è vittima di diffamazioni e cyberbullismo online. Nel 2020 ha fondato MC Holding, società specializzata in consulenze digitali che riunisce sotto la sua ala i migliori talenti del digital e del social media marketing in Italia. “I nostri team lavorano a progetti su scala nazionale e internazionale con brand e celebrities conosciuti a livello mondiale”.

Oggi una nuova avventura che andrà ad integrare il passato, il presente e il futuro, proponendo ai clienti un’offerta telefonica completamente nuova.

I punti di forza di Elimobile

I punti di forza della strategia del nuovo player sono l’offerta distintiva nel prezzo, nel traffico, nella velocità e nella qualità dei servizi. E poi la criptovaluta $Elite, una delle tante novità che caratterizzerà il metaverso a cui tutti i clienti potranno accedere attraverso Polygon. Questi ultimi potranno avere vantaggi e servizi esclusivi solo grazie al fatto di far parte del mondo Elimobile. Le linee di accesso saranno prettamente digital e l’esperienza accessibile a tutti. “Il nostro target sarà molto eterogeneo, dal momento che indirizzeremo la nostra proposta a tutti, compresi i millennials”. Il claim Explain like I am, acronimo di ELI, semplifica la vera mission aziendale: fornire alla community degli eliter gli strumenti per approfondire le loro passioni e riuscire ad aumentare la propria cultura digital.

“Offriremo innovazione, saremo un punto di riferimento”

Il lancio ufficiale della piattaforma sul mercato è previsto per marzo 2022. “Stiamo avviando un progetto molto ambizioso, unendo tre mondi temporali diversi: quello telefonico che rappresenta il passato, il presente con l’influencer marketing e il futuro con la criptovaluta e il metaverso” dichiara il ceo. “Elimobile offrirà innovazione e formazione diverrà punto di riferimento e di supporto giornaliero per i nostri clienti, cambieremo la concezione di operatore telefonico in Italia perché innovare può spesso far paura, ma è l’unica via che io conosca per migliorare il futuro di tutti noi”

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.