Il nuovo progetto residenziale di luxury wellness experience a Miami firmato CMC Group

(courtesy Tecma)
Share

TECMA, tech company specializzata nella digital transformation per il real estate e quotata su Euronext Growth Milan, è stata selezionata da CMC Group come partner digitale per il progetto immobiliare “Vita” a Miami.

Il progetto immobiliare “Vita”

Il complesso immobiliare si differenzia da qualsiasi altro progetto sul mercato di Miami, offrendo ai residenti una nuova esperienza residenziale di lusso. E sarà realizzato sotto la direzione di CMC Group, che ha ridefinito il significato di luxury wellness experience, riqualificando numerose aree in Florida.

Si tratta, in particolare, di un’iniziativa residenziale esclusiva di 65 suite e attici, che offre una vasta collezione di servizi per il benessere, lo sport e il relax. La progettazione è stata seguita dallo studio di architettura CallisonRTKL con un approccio altamente tecnologico, mentre gli interni sono curati dai designer Carlo e Paolo Colombo di A ++.

Con i suoi sei piani e le sue terrazze, Vita ha una connessione diretta con la baia. I suoi tre edifici, Mare, Luce e Sole, offrono ai residenti un’esperienza di luxury boutique condominium a Grove Isle, dando accesso a un’ampia serie di comfort e servizi personalizzati. 

I residenti hanno a disposizione una piscina privata con vista sulla baia, una pool-bar e servizi per il benessere come la spa, la palestra e uno studio yoga. La raffinata struttura offre poi ai residenti l’accesso a una seconda piscina, una pool-lounge, un ristorante gourmet, e un club al terzo piano. 

Una passerella che circonda l’isola consente il collegamento pedonale a una serie di servizi, tra cui campi da tennis, paddleball e pickleball, una marina e parchi giochi per bambini. Inoltre, un ponte privato consente l’accesso dalla terraferma e in pochi minuti è possibile raggiungere Coconut Grove. Le strade di The Grove offrono spazi per il relax, musei, una vasta gamma di boutique, gallerie d’arte, caffè e ristoranti.

Tutto parte da un’ambizione: costruire il più lussuoso building che avessi mai realizzato. Ho avuto la possibilità di sviluppare Vita in una location fantastica, offrendo i servizi più esclusivi in un’esperienza unica in grado di cogliere l’essenza della gioia di vivere. Il nome italiano dato all’iniziativa racchiude gli elementi di eccellenza espressi dal design e dalla qualità del made in Italy che vengono applicati in ogni dettaglio anche grazie al contributo tutti i nostri partner in questo progetto” ha commentato Ugo Colombo, founder di CMC Group.

(courtesy Tecma)

A proposito di TECMA

Vita è un progetto straordinario nato con un unico focus: migliorare l’esperienza dell’utente e massimizzare la percezione delle iniziative immobiliari in termini di lifestyle e benessere. Siamo lieti di partecipare alla valorizzazione di questo asset, a conferma del processo di internazionalizzazione iniziato nel 2020 e in linea con gli obiettivi di business della società”, ha commentato Pietro Adduci, amministratore delegato di TECMA.

Le tecnologie della società saranno infatti utilizzate per valorizzare il progetto, offrendo ai potenziali acquirenti un’esperienza di acquisto innovativa e immersiva grazie a soluzioni che introducono il digitale e le neuroscienze nei processi di sviluppo immobiliare.

Oggi TECMA conta su un team di oltre 180 professionisti con oltre 400 progetti all’attivo sia in Italia che all’estero, avendo gestito transazioni per 8 miliardi di euro. Grazie al vantaggio di first mover e al know-how acquisito negli anni, la società è in grado di anticipare le tendenze del mercato sapendo interpretare al meglio le esigenze degli investitori immobiliari così come quelle dei singoli consumatori, facendo leva su un mix tra arte, neuromarketing e tecnologie proprietarie per sviluppare e creare nuovi prodotti finalizzati al successo dell’investimento immobiliare.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.