Comunicazione, consulenza e innovazione: come CM advisor aiuta a sviluppare il potenziale delle aziende

cm-advisor-Rosario-Corrado-Mancino
Rosario Corrado Mancino ceo e founder CM Advisor
Share

Cm Advisor – BRANDVOICE | Paid program

Oggi, saper comunicare significa abbattere le barriere di protezione tra gli obiettivi prefissati e i risultati professionali conferendo all’utente che accogliamo un’esperienza totalmente immersiva. Questo è ciò che descrive l’anima di CM advisor, azienda di comunicazione e consulenza che opera in Italia e all’estero, grazie a un team multidisciplinare, offre un supporto completo e innovativo per il posizionamento strategico e comunicativo di aziende, professionisti e istituzioni.

CM advisor: comunicare per essere presenti

Il fenomeno della digitalizzazione ha messo in moto nell’ultimo ventennio un considerevole cambiamento nella metodologia di studio e analisi della comunicazione pubblicitaria ponendo alla base della sua sopravvivenza la presenza online; in una dimensione virtuale in cui vendere significa anzitutto raccontare una storia e imprimere un’emozione.

CM advisor, grazie ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e della next generation, supporta le aziende, i professionisti e le istituzioni individuando modelli di business da utilizzare come strumenti per incoraggiare cambiamenti aziendali e per adattare il business alla situazione attuale; modelli che si pongono come focus per l’innovazione, la digitalizzazione e l’internazionalizzazione delle imprese.

Si delinea, dunque, come una guida autorevole ed etica al tempo stesso, caratterizzata da un approccio umano e confidenziale e lasciando immutato un unico obiettivo: sviluppare il potenziale delle aziende attraverso strumenti digitali per renderle competitive. Composta da un team che raccoglie più di 15 anni di esperienza, Cm advisor lavora simultaneamente su tre fronti, comunicazione, consulenza e innovazione, con un approccio integrato online e offline per offrire un percorso trasformato e consapevole.

“Questi fondi devono rappresentare una leva e un’opportunità di crescita per le aziende che intendono approcciarsi anche al mercato estero. Il processo di crescita oggi più che mai è facilitato anche grazie alla comunicazione digital che avvicina le aziende ai player B2B. Un’accurata strategia di digital marketing consente, quindi, di raggiungere interessanti obiettivi in poco tempo”. spiega Rosario Corrado Mancino, ceo e founder della CM Advisor.

“L’invito e il consiglio che mi sento di trasmettere alle aziende è di puntare sull’innovazione, la digitalizzazione e l’internazionalizzazione del brand e relativi prodotti, senza perdere la caratterizzazione del territorio, i valori che li costituiscono e le tradizioni che li appartengono”.

Fare impresa innovando

team-cm-advisor
Il team di CM advisor

Le conoscenze e il livello di competenze acquisite nel settore consentono a CM advisor, già partner di molteplici associazioni di categoria e player nell’ambito della comunicazione e del marketing come Sace Simest e Promos Italia, di avere una distinta comprensione delle tendenze emergenti e dei cambiamenti dei diversi settori in cui opera e, inoltre, di offrire una consulenza preventiva gratuita per lo scouting preliminare delle opportunità a disposizione delle aziende.

Ha maturato, inoltre, esperienza anche in materia di finanziamenti a fondo perduto dei bandi emessi dal Ministero dell’Economia, dell’Agricoltura, del Turismo e di altri enti nazionali oltre alle opportunità offerte dai fondi di investimento e di investitori italiani e internazionali.

L’universo CM advisor lavora, dunque, sulla creazione di una rete digitale innovativa e performante, con una particolare attenzione sulla gestione di software di design per e-commerce e applicazioni mobili, sulla produzione di foto e video, grafiche e copy per siti e social media, sulla gestione delle community sui principali canali di comunicazione con il target di riferimento e sulla pianificazione di strategie digitali in grado di aumentare il business del cliente.

Un profondo senso di responsabilità sociale

Senza perdere di vista le giovani startup e le pmi del territorio che intendono investire in un business model più efficiente. CM advisor integra, anche in questo caso, le proprie competenze di comunicazione e marketing per generare idee capaci di creare engagement e fedeltà.

Un impegno, quello di Rosario Corrado Mancino, le cui radici affondano in un profondo senso di appartenenza e di responsabilità sociale: “Faccio impresa da oltre 20 anni mettendo sempre in primo piano i valori etici e morali, impegnandomi nel rispetto delle persone e della comunità”, spiega con orgoglio Rosario, che aggiunge: “Ho sempre dato un grande valore alle imprese, ai relativi territori e alle relative importanti attività culturali e sociali. Non a caso contribuisco a donare fondi ad associazioni come l’Unicef, Laps Foundation, Fondazione Ospedale Santobono e varie altre associazioni impegnate
in prima linea”.

Impegni che pongono l’accento su un paradigma fondamentale: che fare impresa non significa solamente costruire e far crescere il business della propria azienda, ma vuol dire accompagnare, sostenere, ed evolvere il territorio in cui si opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.